A2 M – Con orgoglio Aktis Acquachiara fuori in gara 2 di Semifinale contro la corazzata Anzio

Esce tra gli applausi l’Aktis Acquachiara capace di impensierire, e non poco, la principale candidata per la promozione in Serie A1 Maschile, l’Anzio Waterpolis.

Alla Scandone, la sfida termina 10-8 in favore dei laziali al termine di una partita dalle emozioni altalenanti. Gara combattuta da entrambe le compagini, tanto nuoto e tanto gioco fisico con colpi, talvolta, proibiti (a farne le spese il classe 2002 De Gregorio che deve abbandonare il match anzitempo per un colpo al volto nell’ultimo periodo).

Si gioca punto a punto con Acquachiara ed Anzio ad avvicendarsi al comando. Dopo essere stata sotto, l’Aktis, per ben tre volte, passa a condurre con le reti di Lanfranco in superiorità (4-3), Matteo Aiello (5-4) e De Gregorio (6-5).

Il break decisivo arriva con Grossi che, tra terzo e quarto periodo, regala il doppio vantaggio ai suoi con due reti (8-6). L’Aktis non molla e con Matteo Aiello dimezza lo svantaggio ma Gandini, in superiorità, ristabilisce le distanze. La marcatura del 9-8 di Briganti arriva a 35 secondi dal suono della sirena dell’ultimo quarto; nel finale il goal di Lapenna fa calare il sipario sul match.

“Questi ragazzi sono degli eroi”, esclama a fine partita coach Occhiello. Un’impresa sfiorata quella di costringere l’esperta Anzio a gara 3 di semifinale playoff.

“Il verdetto del campo è giusto: l’Anzio ha meritato – conclude Occhiello – Rispetto a Gara 1 siamo rimasti in partita fino alla fine avendo le possibilità per restare attaccati al risultato. Ad ogni ingenuità commessa siamo stati colpiti. Abbiamo fatto una stagione incredibile: un gruppo pieno di entusiasmo, coeso incredibilmente. L’obiettivo era la salvezza ed, invece, siamo andati oltre con la conquista dei playoff nonostante due assenze come quelle di Araki e Pellerano. Voglio ringraziare i giocatori per quello che hanno fatto questa stagione. Sono orgoglioso di loro”.

IL TABELLINO DELLA PARTITA

AKTIS ACQUACHIARA – ANZIO WATERPOLO 8-10 (2-2, 2-1, 2-4, 2-3)

Acquachiara: M. Rossa, M. Rocchino, D. De Gregorio 2, P. Musacchio, I. Occhiello, E. Aiello 1, M. Occhiello, M. Aiello 1, M. Lanfranco 1, V. Tozzi, S. Mauro 1, L. Briganti 2, C. Alvino. All. Occhiello

Anzio: M. Castaldi, G. Siani, C. Gandini 2, L. Di Rocco 1, A. Giorgetti, E. Costantini, T. Tabbiani 2, F. Lucci, F. Lapenna 2, A. Agostini 1, A. Grossi 2, D. Presciutti, G. Vassallo. All. Tofani

Arbitri: Piano e Nicolosi

Note: Nessuno uscito per limite di falli. Ammonito il tecnico Occhiello (Ac) nel secondo tempo.

 

Settore Pallanuoto – Aktis Acquachiara

Print Friendly, PDF & Email