A2 M – COPRAL Muri Antichi-Roma 2007 Arvalia 9 – 6

Giacomo Gianni

COPRAL Muri Antichi 9 – Roma 2007 Arvalia 6 (2-2, 3-1, 2-1, 2-2)

Catania – Piscina Comunale di Nesima – ore 15.00

Cronaca “liscia”, parca di episodi degni di nota. Scendiamo a Catania con l’intento di fare punti contro una delle squadre del nostro range di classifica, purtroppo non siamo riusciti nell’intento desiderato.
Iniziamo bene, seppur andando in svantaggio, ma riusciamo a tenere fuori dai sei metri gli avversari. Nel secondo tempo andiamo in vantaggio, ma da lì in poi “perdiamo il bandolo della matassa” e concediamo troppo all’avversario che segna per tre volte, portandosi al doppio vantaggio alla sirena del cambio di campo.
Proviamo a rintuzzare accorciando con un gol di Gianni, ma l’avversario allunga di nuovo, per poi controllare il risultato e chiudendo di fatto la partita, prendendosi meritatamente l’intera posta.
Ora ci sarà una lungo sosta di più di un mese, dove dovremmo continuare a lavorare, cercando di limare gli errori, di oliare i meccanismi di gioco, senza ma abbassare la concentrazione.

Forza ragazzi!

Tabellino

COPRAL Muri Antichi: Ruggieri, Riccioli, F. Nicolosi, Zovko 3, Leonardi, Marangolo, Rojas 1, Longo, Ercolani, Belfiore 1, Muscuso 1, Basile 3, Arancio. T.P.V. Scorza

Roma 2007 Arvalia: Salerno, Camposecco 1, Re, Fiorillo, Gianni 3 (2 TR), Toth 1, Di Santo, De Bonis, Sofia, Giugliano 1, Mele, Letizi, Faiella. T.P.V. Andrea Calderone

Arbitri: sigg. Minnelli, Piano.
Commissario: Sig. Raffone.
Successione: 1-0,1-1-2-1,2-3,5-3,5-4,8-4,8-5,9-5,9-6.
Superiorità: Muri Antichi: 3/5 (60%) + 1TR (1/1); Roma 2007 Arvalia: 2/5 (40%) + 2TR (2/2)
Note: usciti per limite di falli Nicolosi (M) nel quarto tempo.
Spettatori: 150 circa.

 

Vincenzo Donati

Print Friendly, PDF & Email