A2 M – Gara uno va all’Arenzano, il Sori si sveglia troppo tardi e perde 11 a 9

Partita iniziata malissimo, per voglia, idee, fame, determinazione, che nell’uno contro uno ha visto sempre vincitori gli ospiti.
Il gap iniziale è subito largo, con l’Arenzano che va sopra 5 a 0 e i granata troppo molli e distanti dalla porta per far male al portiere avversario Musiello, che nelle prime due frazioni è quasi inoperoso.
Le occasioni per riprendersi ci sono ma sono le scelte e la voglia di fare gol a mancare nella giornata odierna, quella che invece emerge nel finale, con risultato ormai compromesso, quando esce fuori un po’ di anima sorese.
Servirà ben altra gara mercoledì, perché gara 1 ormai è da archiviare, analizzare, ma sarà a fare la differenza, la voglia di portarla alla bella per giocarsi tutte le carte.

 

RN Sori

Print Friendly, PDF & Email