A2 M – La Barbato Design supera anche la Como Nuoto


Barbato Design Vela Ancona-Como Nuoto 14-7 (4-2, 5-3, 1-2, 4-0)

Barbato Design Vela Ancona: Bartolucci E., Lisica 2, Pugnaloni 1, Pantaloni 3, Baldinelli, Pieroni 1, Alessandrelli, Breccia, Ciattaglia 2, Bartolucci D. 2, Sabatini 3, Cesini, Cardoni 1. All. Pace I.

Como Nuoto: Viola, Foti, Pagani 2, Lepore, Busilacchi 2, Toth 2, Beretta, Gennari, Cassano, Pellegatta, De Simone, Fusi 1, Ferrero. All. Polacchi.

Arbitri: Scillato e Bianco.

Note: prima della partita è stato osservato un minuto di silenzio in memoria della scomparsa di Piero Borelli. Usciti per limite di falli Pantaloni e Baldinelli nel quarto tempo. Sup. num. Vela 3/13 +2 rigori, uno realizzato, Como 5/15 +1 rigore realizzato.
Ancona – La Barbato Design Vela Ancona supera anche la Como Nuoto, seconda vittoria consecutiva sempre al Passetto per i dorici, che si impongono sui lariani per 14-7. Partita in equilibrio fino alla metà del secondo tempo, poi i dorici allungano progressivamente, decisive le parate di Edoardo Bartolucci, la difesa, le rotazioni, ma anche l’espulsione definitiva per brutalità di  Foti nel secondo tempo. Ultimo parziale senza storie con Busilacchi e compagni visibilmente sfiduciati. Triplette per Pantaloni e Sabatini, migliori marcatori di una gara caratterizzata dall’alto numero di fischi arbitrali con conseguenti espulsioni da una parte e dall’altra. Per la Barbato Design Vela Ancona tre punti molto importanti per continuare a credere nel sogno playoff e per mantenere la terza piazza dietro a Camogli e Torino e davanti a Lavagna e Bologna. Una vittoria frutto di una prova corale, un successo in cui anche il fatto di poter contare su tredici giocatori tutti pronti e preparati per affrontare una sfida del genere ha fatto pendere l’ago della bilancia dalla parte anconetana. Mancano sei giornate alla fine della stagione regolare, sabato prossimo la Vela scenderà in acqua a Genova contro la Sturla.

 

Foto: Barbato Design Vela in attacco oggi al Passetto contro il Como

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona
Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email