A2 M – La RN Arenzano supera la RN Sori per 11 a 9 in gara uno della finale Playout

R.N.SORI – R.N.ARENZANO 11-9

R.N. SORI: S. Benvenuto, D. Elefante, M.olcese, M. Morotti 1, A. Viacava 4, G.benvenuto, D. Digiesi, V. Benvenuto 2, G. Penco, G. Cocchiere 1, E. Costa, T. Ninfo, P. Polipodio 1. All. De Ferrari.
R.N. ARENZANO: R. Valle, D. Corelli 2, S. Robello 1, S. Lottero, M. Bruzzone 1, D. Masio 1, G. Ghillino 2, P. Piccardo 1, P. Ricci, W. Delvecchio, L. Rasore 1, M. Damonte 2, M. Musiello. All. Patchaliev.

Arbitri: Severo e Giacchini.
Note: parziali 0-4, 2-2, 2-3, 5-2. Uscito per limite di falli Elefante (S) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Sori 4/13 e Arenzano 5/14. Espulsi per proteste Bruzzone (A) nel terzo tempo e Cocchiere (S) nel quarto tempo. Cartellino rosso al tecnico Patchaliev (A) per proteste.

La Rari Nantes Arenzano supera la Rari Nantes Sori per 11 a 9 in gara 1 della finale playout.
Nel primo tempo i biancoverdi partono molto forte e vanno ripetutamente a segno portandosi avanti di quattro reti senza concedere nulla agli avversari.
Più equilibrati gli altri tre tempi, anche se i ragazzi di Patchaliev hanno ribattuto colpo su colpo e mantenuto un vantaggio sempre abbastanza rassicurante; solo negli ultimi minuti il Sori, segnando tre reti consecutive, si è avvicinato chiudendo l’incontro con due reti di svantaggio.
Dopo questa buona prova, l’Arenzano dovrà confermare quanto di positivo visto stasera, in gara 2, in programma a Savona mercoledì 23 giugno alle ore 20 e trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook della Rari Nantes Arenzano.

 

RN Arenzano

Print Friendly, PDF & Email