A2 M – La RN Sori ripescata in A2

È passato praticamente un anno e mezzo da quel Sori Camogli che decretò la nostra retrocessione in Serie B. Adesso, in virtù del ripescaggio da parte della Federazione, siamo di nuovo in A2 e non possiamo che cogliere con grande soddisfazione questa opportunità per poter dimostrare di starci.
Da marzo, quando in B eravamo primi nel nostro girone, siamo piombati in un vortice che ha cambiato i comportamenti e le abitudini di tutti. Abbiamo attraversato un momento particolare e tutt’ora non possiamo abbassare la guardia. Siamo stati a casa per diverso tempo, lontani dalla nostra routine, dalla nostra casa fatta di acqua e cloro. Le porte, i palloni, la mancanza della partita, del contatto con l’avversario, della gioia data da una vittoria o dalla rabbia dovuta a una sconfitta. Ci hanno dato una possibilità e noi, come Rari Nantes Sori, che da poco abbiamo cambiato pelle da un punto di vista societario, consapevoli delle difficoltà, non ci siamo tirati indietro. C’è voglia, ambizione, pur sapendo che sarà un campionato pieno di inside, in cui tutte le formazioni non potranno allenarsi come era prima. Sedute diverse e un’atmosfera particolare ma si giocherà e quello che conta sarà il gruppo. Siamo stati inseriti nel girone nord est con Padova, Como, Torino, Brescia e De Akker Bologna, partiamo come “cenerentola” ma daremo il massimo e con coesione lotteremo dall’inizio alla fine di ogni gara, sapendo che questa opportunità dovrà essere ripagata dal sacrificio.
Queste le prime impressioni di Francesco Cocchiere: “Accolgo con grande soddisfazione le notizie del nostro ripescaggio. Sarà un’avventura stimolante anche se dura, ma la società, nella sua novità e intraprendenza, supporterà al massimo i ragazzi”.
Secondo quanto disposto dalla Fin si partirà il 16 gennaio, si giocherà ogni due settimane con l’obbligo di effettuare i tamponi e osservare tutte le norme stabilite. I gironi saranno 4, saliranno in A1 due squadre mentre a retrocedere saranno quattro. Non ci saranno retrocessioni dirette ma stabilite dai play out.
Proseguono intanto gli allenamenti dei ragazzi, questa la rosa a disposizione del mister Mattia De Ferrari: Simone Benvenuto, Elefante, Morotti, Penco, Digiesi, Viacava, Valerio Benvenuto, Cocchiere, Cavassa, Ninfo, Costa, Natale, Tanganelli, Polipodio.

 

RN Sori

Print Friendly, PDF & Email