A2 M – Nuoto Catania, domani il recupero contro il Cus Unime

La Dmg Nuoto Catania è pronta a tornare a giocare. Dopo il rinvio della gara contro la società Unime il 10/04/2021, e il rinvio della gara contro l’Acquachiara in programma originariamente il 24/04/2021 (rinviata a data da destinarsi) per alcuni casi di covid 19 nelle formazioni avversarie, i rossazzurri non vedono l’ora di rituffarsi nel campionato di A2.

Domani alle ore 19.30 alla Scuderi si giocherà il recupero della seconda giornata del girone di ritorno che vedrà i rossazzurri prima a quota 18 punti sfidare il fanalino di coda Unime (2 punti in classifica a pari punti con l’Arechi).

In casa Dmg Nuoto Catania il tecnico Peppe Dato dichiara: “Siamo fermi da un mese quindi la cosa più importante è certamente tornare a giocare. Nonostante lo stop di queste settimane, che sapevamo potesse verificarsi durante questo campionato, vedo che i ragazzi stanno bene e non vedono l’ora di confrontarsi con gli avversari.

Il nostro obiettivo è sempre quello di arrivare da primi ai play off. Sappiamo che ci aspetta un mese molto intenso giocando tutte le settimane (la Dmg Nuoto Catania oltre alle gare in programma deve anche recuperare la gara contro l’Acquachiara) ma siamo pronti e carichi per dare il massimo”.

Venerdì 30/04/2021 Piscina F.Scuderi
Dmg Nuoto Catania – SSD UNIME ore 19.30
Arbitri: Mirko Schiavo e Alessio Magnesia
Delegato: Alessandro Chimenti

#wearenuotocatania

Federica Zuccaro
Ufficio Stampa Nuoto Catania

Print Friendly, PDF & Email