A2 M – Partita proibitiva per la Roma 2007 Arvalia

Giacomo Gianni

Roma 2007 Arvalia – Pallanuoto Anzio 9-15 (0-5, 3-6, 3-2, 3-2)

Roma, Foro Italico – ore 16.30

Sapevamo fosse una partita difficile, quasi proibitiva, per il divario tecnico tra le due formazioni, ma ci abbiamo messo del nostro, soprattutto nella prima parte di gioco, merito loro, demerito nostro …., di certo abbiamo lasciato il gioco nelle mani degli avversari che con un parziale di zero ad otto, fissavano indelebilmente il risultato finale.
Per noi, alcuni buoni sprazzi di gioco, soprattutto quando siamo riusciti a mettere in pratica ciò che si era prefissato in settimana, con i nostri giovani in risalto, che stanno crescendo di partita in partita.

Archiviamo questa giornata ed ora al lavoro per il recupero di sabato prossimo contro l’Ancona.

Forza ragazzi!

Tabellino

Roma 2007 Arvalia: D’ascoli, Camposecco, Re, Fiorillo, Gianni 4 (3 TR), Cariello 1, Morolli, De Bonis, Parisi 1, Giugliano, Lo Re 2, Patti 1, Faiella. T.P.V. Mario Fiorillo

Pallanuoto Anzio: Castaldi, Siani 2, Gandini 1, Di Rocco 3, Giorgetti 1 R, Costantini, Fratarcangeli 1, Lucci, Lapenna 3, Agostini, Grossi 1, Presciutti 3, Vassallo. T.P.V. Roberto Tofani

Arbitri: sigg. Giacomo Lombardo, Mauro Luciani.
Commissario: Sig. Bruno Navarra
Successione: 0-8, 1-8,1-9,3-9,3-11,4-11,4-13,6-13,6-15,9-15.
Superiorità: Roma 2007 Arvalia: 3/13 (23%) + 4 TR (3/4); Pallanuoto Anzio: 0/4 (0%) + 2TR (1/2)
Note: Costantini (A) fallisce un rigore parato da D’Ascoli, Parisi (R) fallisce un rigore parato da Vassallo. Uscito per limite di falli: Presciutti (A), Grossi (A) nel quarto tempo.
Spettatori: partita a porte chiuse

 

Vincenzo Donati
Roma 2007 Arvalia

Print Friendly, PDF & Email