Antares Nuoto Latina: bel successo dell’Under 17, KO degli Under 15

CAMPIONATO UNDER 17/B NAZIONALE

BEL SUCCESSO DI MISURA PER L’ANTARES LATINA UNDER 17

Ede Nuoto – ANTARES N. LATINA 8 – 9 (2-3; 1-2; 2-3; 3-1)

Ede Nuoto: Zaghini, Branchi, Brunetti, Detti 1, Neri 4, Cavalieri, Celestini, Carania 3, Molinari, Tommasi, Grammaldo, Zaccaro, Maggiori. Tpv: Luca Castaldo.

Antares N. Latina: Serafini, Orelli, Chemello, Ceci, Fava L. 4, Marchetto, Di Mascolo 1, Sterzi 3, Musco 1, Veglia, Calderaro, Ionescu, Nocella. Tpv: Luca Bagni.

Superiorità: Antares N. Latina 3/8 + rig. 2/2 segnati da Sterzi, e Di Mascolo; Ede Nuoto 3/14
Arb: Carrer A.

Bella vittoria per gli Under 17 dell’Antares Nuoto Latina del Presidente Bruno Davoli che si sono imposti in trasferta meritatamente, seppur di misura 9 a 8 sull’Ede Nuoto. La partita era valida per la 3^ giornata di andata del Campionato Nazionale U. 17/B. I pontini si presentavano determinati nel primo incontro dell’anno con tutte le intenzioni di ben figurare e dimostrare di essere competitivi anche lontano dalle mura amiche. Ne è uscito fuori un match gagliardo, nella quale i ragazzi guidati da Luca Bagni hanno impresso subito il loro ritmo di gara chiudendo in vantaggio sia il primo parziale per 2-3, così come di misura anche le successive due frazioni di gioco, 1 a 2 ed ancora 2-3. Con un gap di 3 gol in favore degli ospiti in calotta rossoblù iniziava il quarto periodo, con l’Ede voglioso di rimontare. I Capitolini accorciavano a meno 2, poi ritornavano sotto di 3 reti per la pronta risposta dei latinensi. La partita viveva a quel punto su errori ed imprecisioni da ambo le parti. Ne approfittava il team romano che arrivava sul meno uno. I ragazzi dell’ Antares cercavano di amministrare le ultime fasi di gioco arrivando anche in qualche occasione a sfiorare il doppio vantaggio ma chiudevano alla fine avanti di una rete. Sugli scudi Lorenzo Fava autore di quattro gol e Fulvio Sterzi che realizzava una tripletta. Andrea Musco e Gabriele Di Mascolo mettevano a segno le altre due marcature per i ragazzi cari al Presidentissimo Alberico Davoli. Prossimo appuntamento per i pontini il 26 Gennaio vs la Roma Arvalia.

 

CAMPIONATO UNDER 15 NAZIONALE

SCONFITTA AMARA PER L’ANTARES N. LATINA AL FORO ITALICO COMPLICE UN BRUTTO SECONDO TEMPO

Roma Waterpolo – ANTARES LATINA 9 – 5 (2-2; 3-0; 2-1; 2-2)

Roma Waterpolo: Pieri, Bognanno, Conti 1, Lorenzetti 1, Lo Re 6, Marateo, Eleutieri, De Martino, Velocci 1, Luciani, Malinverno, Cogiuc, Albini.

Antares Nuoto Latina: Nocella, Evangelisti 1, Fraioli, Melis, Chemello 1, Ionescu 1, Musco 1, Orelli, Calderaro 1, Rinaldi, Veglia, Perali, Mazzoni, Zonta. Tpv: Pellegrini Gianmarco.

Arbitro Scappini S.

Sconfitta per 9 a 5 degli Under 15 dell’ Antares Latina che non sono riusciti a frenare la verve di una Roma Waterpolo in grande spolvero, vittoriosa in virtù di una migliore prestazione. Un primo tempo equilibrato e ben gestito da parte dei ragazzi in calotta rossoblù Antares sembrava dare il via ad una partita giocata sul filo dell’equilibrio, come era stato anche il recente quarto di finale di Giugno sempre nella categoria U.15 disputato dai 2 team in quel di Anzio che aveva visto in quell’occasione l’Antares prevalere ai rigori. E invece nel match di Domenica scorsa erano i locali a scavare il solco del vantaggio ponendo le basi per la vittoria. 3 – 0 il parziale in loro favore nella seconda frazione con un Lo Re in stato di grazia, autore di ben sei reti, tre su rigore, dimostrandosi cecchino infallibile anche dai 5 metri. Nel terzo periodo l’Antares cercava di rientrare in partita ma finiva per accusare il colpo gravando di 3 falli gravi alcuni dei propri atleti che uscivano anzitempo dall’acqua. Da censurare senza dubbio il brutto gesto in cui si rendeva negativamente protagonista un giocatore pontino nei confronti di un suo avversario. La società Antares, come già fatto a vie brevi con il proprio presidente Bruno Davoli nei confronti del suo omologo della Roma Waterpolo Antonio Olivola ha chiesto scusa a nome proprio e del proprio tesserato. Tornando al campionato il girone è competitivo e livellato verso l’alto e non ci saranno partite facili, ma gli Under 15 dell’Antares Nuoto Latina sapranno sicuramente riprendere la via maestra e dire la loro.

 

Antares Nuoto Latina

Print Friendly, PDF & Email