B F – Colpo di mercato del Latina Nuoto, arriva Viktoria Sajben

SERIE B FEMMINILE: COLPO DI MERCATO DEL LATINA NUOTO, ARRIVA VIKTORIA SAJBEN, 3° PORTIERE DELLA NAZIONALE UNGHERESE

E SALE L’ATTESA PER LA PRESENTAZIONE NEI PROSSIMI GIORNI DELLA SQUADRA PONTINA

Colpo ad effetto della ASD Latina Nuoto del Presidente Alberico Davoli che direttamente dagli Europei di pallanuoto femminile e maschile di Budapest 2020 è lieta di annunciare di aver acquisito le prestazioni sportive del terzo portiere della Nazionale Ungherese in rosa ViktoriaSajben. La giovane e promettente estremo difensore magiaro appena ventunenne approderà alla corte di mister Alessandro Usai. Decisivi sicuramente i buoni uffici del trainer pontino veliterno con la Federazione ungherese e unitamente al DS della società consorella Antares, Mimmo Capozio che a Budapest hanno incontrato direttamente Viktoria. A questo va sicuramente aggiunto la certosina opera del Dirigente Matteo Davoli che ha perfezionato il tesseramento del portiere Sajben in contatto con la stessa Federazione internazionale europea ed Italiana, assicurando questo importante innesto per il sodalizio del Presidentissimo della Latina Nuoto Alberico Davoli.

COMMENTO TEAM MANAGER MIMMO CAPOZIO

“Oggi posso dire è ufficiale, si chiude la trattativa con la portiera magiara della società Dunaújvàros, vincitrice della SupercoppaLen femminile nel 2018. Siamo venuti all’Europeo di Budapest per conoscere e regalare al coach Alessandro Usai un tassello fortemente voluto dal nostro stesso mister. Quando mi ha proposto di partire non ci ho pensato due volte e sono lieto di dare l’annuncio dall’Ungheria che SajbenViktoria è una atleta della società Latina Nuoto. Volevo ringraziare soprattutto Matteo Davoli per il grande impegno svolto in Italia con la FIN e con la Federazione ungherese; senza di lui sarebbe stato molto dura, complimenti per il lavoro svolto e soprattutto i Presidenti Alberico e Bruno Davoli per lo sforzo economico e l’entusiasmo verso queste ragazze”.

DICHIARAZIONE PRESIDENTE ALBERICO DAVOLI

“Siamo molto contenti dell’arrivo di questo giovane talento ungherese a Latina. Colmiamo una lacuna in un ruolo in cui stavamo formando o riadattando delle bravissime atlete ma ancora non del tutto pronte o recuperate al ruolo stesso. Con questo arrivo avviamo un bel processo di internazionalizzazione da parte della società Latina Nuoto a favore sempre della pallanuoto femminile. Per la Waterpolo e la città di Latina arriva nuovamente dopo diverso tempo un atleta straniero. Ringrazio per questo il tecnico Usai, il factotum e dirigente Domenico Capozio, nonché il bravissimo Matteo Davoli sempre in costante contatto con la LEN e la FIN”.

 

Nella foto il Team Manager del Latina Nuoto Mimmo Capozio e ViktoriaSajben agli Europei di Pallanuoto 2020 di Budapest

 

Latina Nuoto

Print Friendly, PDF & Email