B M – La Giocoleria Basilicata Nuoto 2000 punta ai Play Off

“Ho visto la reazione che volevo, puntiamo ai playoff”. Se la Giocoleria Basilicata Nuoto 2000 manterrà lo stesso livello della prestazione fornita oggi, l’obiettivo tracciato dal tecnico napoletano Bruschini non sarà irraggiungibile. La partita con il WP Bari, terminata sul punteggio di 10-10, lascia più di un rimorso per un risultato che ha visto i biancoverdi quasi sempre avanti e che hanno mancato in più circostanze il colpo del k.o., venendo meno solo nel quarto tempo dove l’ottimo collettivo pugliese ha ribaltato l’inerzia, andando vicino al bottino pieno. Un punto a testa che mantiene vivi gli obiettivi di entrambe le squadre che daranno del filo da torcere a qualsiasi avversario.

Grandi protagonisti di giornata i due portieri: tanto CozzolinoPipicelli da una parte, quanto Orsi dall’altra sfoderano parate eccezionali, bloccando sul nascere le velleità offensive degli attaccanti. Provenzale sblocca il match al primo possesso, poi il Basilicata riordina le idee e prima trova il pari con Riccitiello e Campese e poi si porta in vantaggio con Sciubba, top scorer di giornata con quattro reti. La più importante arriva però nel finale quando, dopo due tempi giocati punto a punto, con una sola rete di distacco a dividere le contendenti, il gol del momentaneo 9-10 blocca il tentativo di fuga operato da Di Pasquale e compagni. A 9”dalla sirena, sull’ultimo uomo in più (migliorata la percentuale realizzativa), il capitano Di Palma trova la deviazione ravvicinata che vale il 10-10 finale.

Giocoleria Basilicata Nuoto 2000-WP Bari 10-10 (3-2, 2-2, 3-3, 2-3)

Basilicata Nuoto 2000: PipicelliCozzolino, Di Palma 1, Orlandino, Bernardis, Napolitano, Ferrone 1, Riccitiello 2 (rig.), Calì, Sciubba 4, Magliulo 1, Campese 1, Taurisano, Angelone. All. Bruschini

WP Bari: Orsi, Masciopinto, Battista, Bellino 1, Provenzale 4 (2 rig.), Concina, Padolecchia 2, Santamato, Di Pasquale 1, De Luce, Corallo, Scamarcio 2, Martiradonna. All. De Bellis

Note: Uscito per limite di falli Di Pasquale (B) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Basilicata 4/10 + 2 rigori, WP Bari 2/5 + 2 rigori. Arbitro: Carrer

 

Giulio D’Onofrio
Ufficio Stampa A.S.D. Basilicata Nuoto 2000

Print Friendly, PDF & Email