B M – Lo Sporting Lodi all’esordio vince in trasferta

PN Bergamo – Sporting Lodi   9 – 11 (0-4, 3-1, 3-3, 3-3)

Sporting Lodi: Pellegri, Carpanzano A 1, Maiolino 2, Carpanzano S 5, Marchi, Corti 1, Rossi, Galbignani, Vigotti 1, Borsatti, Turelli, Roveda 1, Bazzigaluppi. All Miscioscia

PN Bergamo : Cavagna, Carrara 1, Minali, Lorenzi, Fattori, Trimarchi, Foresti 1, Ginocchio, Baldi L 6, Baldi G 1, Tadini, Filippelli, Mellina. All Malato

Superiorità numerica 1/4 + 1 rig (3° t gol)
Inferiorità numerica 3/9 + 1 rig (3° t gol)
Arbitro Pavanetto
Commissario Pusineri

Parte bene la nuova stagione delle Sporting che si aggiudica un match ostico in trasferta.
Partono forte gli ospite che sulla zona passano con jl mancino Roveda e Carpanzano Simone 2 volte. Da sottolineare nella seconda il perfetto assist di Bazzigaluppi (classe 2005) all’esordio assoluto in categoria e in campo già dopo i primi minuti.
Lodi va sul 0-4 con Corti in contropiede ben servito da Turelli.
Il secondo tempo parte nello stesso modo con capitan Carpanzano Andrea che fa 0-5. Bergamo non ci sta e Carrara accorcia dalla distanza, Baldi L raddoppia e Foresti raccoglie una respinta della traversa e con un bel tocco fa 3-5 al cambio campo.
Maiolino guadagna e trasforma un rigore seguito a ruota da Baldi L che dai 5 metri non perdona.
Simone Carpanzano allunga e Baldi L tiene vivi bergamaschi con le sue bordate dalla distanza anche se su qualcuna gli interventi di Pellegri sono impeccabili.
C’è tempo ancora per il -1 di Baldi Giovanni e il +2 di Maiolino con un tiro al volo (6-8)
In apertura di ultimo tempo accorcia il mai domo Baldi Luca ma Vigotti allunga in contropiede.
Baldi Luca e Carpanzano Simone sono i protagonisti dell’ultimo tempo. Prima Baldi fa 8-9 ma Carpanzano su perfetto di assit di Maiolino rimette distanza 8-10. Ancora Baldi fa 9-10 ma Carpanzano con un bel tiro dai 6 metri fredda Cavagna per il conclusivo 9-11.

Il Ds Vanazzi ” Intanto era importante sbloccarsi e questo è quello che conta. Entrando nel match credo che qualche sbavatura di troppo in difesa e i 4 nitidi errori a tu per tu con il portiere pesino contro una formazione che sappiamo non mollre mai e che ha buona esperienza in categoria.”

 

Sporting Lodi

Print Friendly, PDF & Email