B M – Piacenza corsara in terra ligure

Piacenza Pallanuoto 2018 torna vittoriosa dalla trasferta ligure, risultato non scontato perché ottenuto nella zona in cui la pallanuoto eccelle. La brigata condotta da Mr. Di Grande si esibisce in un ottima prestazione lungo tutta la gara contro un giovane e solido Lerici; la gara nella gara è dei 2 portieri: reattivo ed efficace il portiere ligure, si oppone con continuità agli attacchi avversari; alla pari il piacentino Bernardi para un rigore e fa della propria porta una zona rossa pressoché impenetrabile. Il primo tempo vede le due squadre sprecare ghiotte occasioni: il Lerici fallisce 2 rigori e Piacenza segna in superiorità solo alla quinta occasione. Nel secondo tempo Puglisi mette ordine nella difesa piacentina consentendo manovre più efficaci sul ribaltamento di fronte ed in attacco Merlo è l’ariete che scardina la difesa ligure, mentre Molnar, sorvegliato speciale, è sempre marcato col raddoppio. I parziali di 1-3 e 0-2 del secondo e terzo tempo plasmano il risultato finale accompagnando un vistoso calo di ritmo delle 2 squadre reso evidente dallo 0-0 del quarto tempo. Piacenza Pallanuoto 2018 ora è in seconda posizione, la salvezza è più vicina.

 

Lerici Sport – Piacenza Pallanuoto 2018 4-7 (3-2) (1-3) (0-2) (0-0)

Lerici Sport: Di Donna, Vangi, Biancardi (1), Telara, Sisti, Guenna, Virdis (1), Piscopo, Italiani, Tamburini (2), Avvenente, Durno, Pietra. All.: Sellaroli A., 2° All.: Rolla M.

Piacenza Pallanuoto 2018: Bernardi, Branca (1), Clini, Nani, Frodà (1), Martini, Merlo (3), Puglisi, Lombella, Molnar (1), Zanolli (1), Lamoure, Paradiso. All.: Di Grande

Arbitro: Rondoni A.

 

 

Piacenza PN

Print Friendly, PDF & Email