B M – R.N. Frosinone: si riparte dalla Basilicata Nuoto 2000

Dopo una settimana di polemiche, è fondamentale, oltre che necessario, tornare alla normalità. Finalmente si torna a giocare: nella sesta giornata, L’Automotive Rari Nantes Frosinone farà visita alla temibile Basilicata Nuoto 2000. Sabato 22 febbraio, alle ore 15:30, la rinnovata piscina Scandone è pronta ad ospitare un vero e proprio scontro diretto per la corsa play off. I ciociari, che nelle ultime due partite hanno raccolto solo due pareggi, sono scivolati al secondo posto. E ora, devono anche difendersi dalle inseguitrici che li tallonano in classifica. Ma non solo spunti tecnici: la partita di Napoli sarà importante anche per lo spirito dei gialloblù, ferito dai tristi eventi di questi ultimi giorni.

La Basilicata Nuoto 2000 è quinta in classifica a quota 8 punti, frutto di due vittorie, due pareggi e una sola sconfitta. La squadra napoletana ha cambiato allenatore, ma certo non si può dire che sia un volto nuovo per i biancoverdi. La società, infatti, ha affidato l’incarico di guidare la squadra a Vittorio Bruschini, fino all’anno scorso (e da ben tredici stagioni a questa parte) storico capitano del club. Oltre la guida tecnica, la Basilicata 2000 ha inserito in rosa due pezzi da novanta come il portiere Cozzolino Pipicelli e il forte attaccante Riccitiello. Quasi tutti confermati gli altri: il miglior pregio di questa squadra è senza dubbio la continuità dei suoi interpreti.

“Non è stata una settimana semplice”, inizia l’allenatore dei gialloblù Fabrizio Spinelli. Che continua: “La beffa del pareggio all’ultimo secondo e, soprattutto, gli spiacevoli fatti del dopo partita, hanno condizionato la nostra settimana di allenamento. Non solo nel corpo, ma anche nella testa. Dopo esserci guardati in faccia e aver analizzato le cause di questa flessione, siamo pronti a ripartire dalla trasferta in casa della Basilicata Nuoto 2000. Dovremo fare a meno purtroppo di Andrea e Alessandro, ma sono certo che la squadra sopperirà alle loro assenze. È questo il momento di far diventare un gruppo di amici una squadra pronta a lottare per un obiettivo comune!”.

Andrea Esposito

Addetto stampa R.N. Frosinone

Print Friendly, PDF & Email