B M – Un Villa York rinnovato si aggiudica il confronto con la Libertas

Ci siamo.. È trascorso quasi un anno dall’ultima partita giocata dal Villa York nella serie cadetta, il 22 febbraio di un anno fa fu la CC Lazio a cedere sotto i colpi dei giocatori biancoverdi, il 20 febbraio 2021 la compagine allenata da mister Milani si ritrova nella stessa cornice per affrontare la Libertas Roma Eur per la prima giornata della nuova stagione agonistica.

I volti nuovi sono molti in casa Villa York e questo, complice anche l’impossibilità di giocare partite amichevoli nel precampionato a causa dell’emergenza da Coronavirus, getta più di un dubbio sull’effettiva efficacia dei meccanismi di gioco e sulla chimica di squadra. Milani sceglie quindi di schierare in avvio un sette titolare in grado di dare certezze affidandosi all’esperienza di Cesare Piccinini in marcatura, alla forza fisica e al dinamismo di Filpa e Tancredi sulla destra e al tandem Bianchi Di Cintio dalla parte buona. Conclude lo schieramento titolare il centroboa Croxatto, costretto agli straordinari vista l’assenza di un sostituto.

Le squadre iniziano contratte ed è subito la Libertas a passare in vantaggio con un gol in contrifuga realizzato da Todini. Ci pensa tuttavia Bianchi a rimettere apposto la situazione per il Villa York,  realizzando i due gol che ci consentono di passare sul 2 a 1, risultato con il quale si chiude il primo parziale. In apertura di secondo tempo è ancora Todini a realizzare il gol del pareggio. Il Villa York non sembra in grado di portare veri e propri  pericoli verso la porta della Libertas, che ne approfitta in apertura del terzo parziale realizzando su rigore il
gol del sorpasso. Tuttavia ancora Bianchi da fuori ed il nuovo acquisto Onida su uomo in più riportano in avanti i ragazzi di mister Milani. Da quel momento la partita sembra mettersi in discesa, con il Villa York che trova i gol della sicurezza grazie alle pregevoli realizzazioni di Biancolilla, Piccinini e Croxatto, che sfruttano al meglio le situazioni di superiorità numerica guadagnate sulla linea dei due metri dallo stesso Croxatto e da Di Cintio.

Da segnalare inoltre la prestazione impeccabile del nostro portiere Francesco Vitale che, da schierati , mantiene la porta inviolata.

 

Villa York

Print Friendly, PDF & Email