C M – L’Aquatica accoglie Borgaro nel primo derby della stagione

Con due vittorie nelle prime due giornate di campionato, l’avvio di stagione della serie C dell’Aquatica Torino è stato il migliore possibile. La prossima sfida è già alle porte e per i biancoazzurri sarà un derby, perché domani alla piscina Galileo Ferraris arriverà la Polisportiva UISP River Borgaro. Il fischio d’inizio sarà alle 18 e la squadra allenata da Didieu Cavallera andrà a caccia del terzo successo consecutivo, per confermarsi a punteggio pieno in testa alla classifica del girone 1. Non sarà ovviamente semplice, contro una formazione molto ben allenata e organizzata, che nella compattezza difensiva e nel gruppo ha probabilmente i suoi principali punti di forza. Una squadra terza in classifica (con 4 punti) e desiderosa di riscattare la sconfitta ai rigori subita sabato scorso sul campo del Gam Team.

«Dovremo imporre fin dall’inizio la nostra pallanuoto, per mettere in difficoltà un avversario ostico e motivato – spiega coach Cavallera – nell’ultima trasferta contro Arese i ragazzi hanno gestito bene le complicazioni date dal campo e da un avversario che ha disputato una partita di intensità e fisicità. Hanno fatto un passo avanti rispetto alla prestazione dell’esordio. Domani dovremo confermare questo miglioramento, con fiducia e consapevolzza nel nostro gioco».

La rosa dell’Aquatica è al completo e tra i tredici convocati per il match ci saranno come sempre i giovanissimi chiamati a rotazione dal tecnico, che aggiunge: «la sfida alle porte è particolare perché tanti atleti delle due squadre sono cresciuti insieme, incontrandosi in moltissime occasioni. Con Borgaro, inoltre, ci troviamo spesso per allenamenti e amichevoli, motivo per cui ci conosciamo alla perfezione». Sarà una partita vibrante; l’occasione gusta per riempire la tribuna della Galileo Ferraris e colorarla di bianco e azzurro.

 

Aquatica Torino

Print Friendly, PDF & Email