C M – Lo Sport Team rinuncia alla serie C

Con sommo rammarico e grande dispiacere annunciamo che, nella giornata di Lunedì 3 Maggio 2021, lo Sport Team 2000 Pallanuoto Colleferro ha ufficialmente comunicato alla Federazione Italiana Nuoto di essersi ritirato dal campionato nazionale di Serie C.
Con questo nostro post, non vogliamo soffermarci molto su quelle che sono le cause di questa nostra rinuncia al titolo di Serie C, ma il nostro obiettivo è dare un giusto commiato ai protagonisti di questi anni, che meritano tutto il nostro rispetto e che hanno portato in alto, come mai prima d’ora, il nome della pallanuoto colleferrina.
Sarebbe facile, facilissimo, in questo momento fare polemiche o paventare ingiustizie, ma queste discussioni sarebbero futili, pertanto ci limiteremo semplicemente a raccontarvi la storia di questo gruppo. Desideriamo però mettere in luce che il titolo di Serie C, conquistato dalla società colleferrina nella stagione 2017/18, è sempre stato difeso SUL CAMPO e non è mai stato perso SUL CAMPO dalla nostra societaà.
La storia di questo gruppo di ragazzi inizia nella stagione 2015/16 con il primo approccio al campionato di Serie D per dei ragazzi, tutti prodotto del settore giovanile colleferrino, che fino a quel momento avevano partecipato solo a campionati giovanili. Nella stagione 2016/17 si iniziarono ad intravedere i primi risultati con lo Sport Team 2000 che guidato da Stefano Cancìa raggiungeva per la seconda volta nella sua storia i Playoff per l’accesso alla Serie C. La promozione fu solo sfiorata e sfuggì per un solo gol nel computo della differenza reti, ma lo Sport Team 2000 si candidò prepotentemente per la stagione successiva al raggiungimento dell’obiettivo.
La stagione 2017/18 fu assolutamente incredibile e segnò la crescita definitiva di questi ragazzi capaci di portare a casa 16 incontri su 17 e di ottenere la promozione in Serie C il 21 Giugno 2018 nell’incontro contro il Casetta Bianca vinto al Foro Italico di Roma con il punteggio di 4-6. Il grande entusiasmo per l’obiettivo finalmente raggiunto fu però presto smorzato da numerose defezioni che il gruppo squadra ebbe nella stagione successiva.
Lo Sport Team 2000, nella stagione 2019/20, fu inserito nel girone campano della Serie C ma ad un mese dall’inizio del campionato si ritrovò con soli 9 giocatori di movimento, giocatori che non avevano mai giocato neanche un minuto in Serie C. Decisiva fu la cooperazione con la Bellator Frosinone, società ciociara, che in soccorso dello Sport Team 2000 mise a disposizione i suoi atleti per far continuare il sogno della Serie C alla società colleferrina. L’inizio fu traumatico, ma piano piano, con la miglior caratteristica di questo gruppo, ossia il gruppo stesso, si riuscì ad andare oltre le difficoltà.
Dopo 16 partite di lotta tra Campania e Lazio, lo Sport Team 2000 raggiunse con 2 turni di anticipo la meritatissima salvezza. Nell’annata successiva, la 2019/20, lo Sport Team 2000 fu inserito nel girone sardo di Serie C ma non riuscì a disputare alcun incontro ufficiale a causa dell’interruzione dovuta al Covid-19. Nella stagione corrente lo Sport Team 2000 sarebbe stato inserito nel girone laziale del campionato di Serie C ma si è visto costretto a rinunciare al titolo a causa di imponenti difficoltà economiche. Potrebbe sembrare una storia banale, un obiettivo alla portata, ma per una piccola società come la nostra si tratta di un risultato incredibile, che dobbiamo celebrare e ricordare.
Comunicare la decisione ai ragazzi è stata una delle cose più difficili per la nostra società, ma anche se potrebbe sembrare poco in questo momento, vogliamo ricordare loro che LA PROMOZIONE IN SERIE C E’ OPERA LORO, COME ANCHE LA PERMANENZA NELLA CATEGORIA, E QUESTO E’ UN RISULTATO CHE NESSUNO POTRA’ TOGLIERGLI MAI E CHE NESSUNO HA MAI RAGGIUNTO A COLLEFERRO.
Siamo perfettamente consapevoli che saremmo stati in grado di difendere il titolo anche in questa stagione, questo gruppo dà il meglio quando si trova con le spalle al muro, ma in questo momento proviamo solo grande tristezza. Desideriamo ringraziare uno ad uno i protagonisti di questi anni a partire dal nostro coach Stefano Cancìa.
Di seguito la lista dei nostri leoni: Romauldo D’Arcangeli, Simone Grazioso, Enrico Campagna, Matteo Giuliani, Michele Bonifazi, Pierfrancesco Cifra, Gabriele Stirpe, Tiziano Belli, Alessio Franzese, Gianluca Fiasco, Francesco Stravino, Gianfilippo Tagliaferri, Davide Potenza, Nicolò Lupo, Walter Roani, Matteo Ammanniti, il nostro capitano Alessandro Frasca, Luca Anselmi, Dennis Bucci, Alessio Messina, Luca Prioreschi, Marco Curzi, Corrado Mattozzi, Matteo Bruni, Antonio Caporaso, Alessandro Riccitelli, Federico Briganti, Alessandro Riccitelli, Simone Restante, Luca Tartaglia.
Desideriamo ancora una volta ringraziare i ragazzi della Bellator Frosinone (Emanuele Mastracci, Alessandro Mastracci, Matteo Galeotti, Cristhian Magliocco, Nicolò Pavia, Giuseppe Fratarcangeli, Diego Sarandrea, Samuel De Matteis, Daniel Natarella, Francesco Vona ed il tecnico Mirko Spaziani) e molto più recentemente i giovanissimi ragazzi di Anzio Waterpolis (Gabriele Quaresima, Lorenzo Tringali, Lorenzo Accardo) e RN Frosinone (Leonardo Pisa, Riccardo Pisa, Alessio Ricci, Riccardo Fiorini).
Vogliamo concludere questo nostro post con una promessa, non sappiamo quanti anni ci vorranno ma riporteremo lo Sport Team 2000 dove merita di stare, dove questo gruppo lo ha portato lottando per 6 anni con grandissimo cuore.

Grazie ragazzi, vi vogliamo bene.

Hic Sunt Leones!

 

Sport Team 2000

Print Friendly, PDF & Email