C M – Un capitano coraggioso porta in quota promozione la Libertas Roma

LIBERTAS ROMA EUR/ CASTELLI ROMANI 7-6 (3-2) (1-2) ( 2-1) ( 1-1)

Libertas Roma Eur: Petrini, Zocca, Carrer (1), Neri, Di Martino, Cipollone, Aquilino, Procopio cap.(3), Todini (2), Riviezzo (1), Serraiocco, Sean, Carbone. All.Lucchini Luca

L'eroe della giornata e' senza dubbio il nostro capitano…..coraggioso, determinato ( il primo gol e' un saggio di capacità e lucidità) risolutivo, generoso…….come definire la prova di carattere dimostrata da lui e con lui dall'intera squadra se non con una semplice parola….fantastici. Non era facile perchè l'avversario odierno ha dalla sua esperienza e organizzazione e mette sempre in acqua una buona determinazione che rende difficoltoso per chiunque trovare una chiave di volta e di gioco per scardinare una difesa attenta e concentrata come quella genzanese.

La voglia di riscatto era negli sguardi di tutti…..concentrati fin dalle prime battute di gioco, per ognuno c'era sempre un compagno pronto all'aiuto. La difesa era ben registrata e non concedeva molto agli attacanti avversari, mentre in fase di attacco si creava gioco e occasioni che però per un nonnulla venivano sprecate. Ma le sensazioni erano positive…..pur concedendo qualcosa nel 2° quarto, restava intatta la sensazione che la squadra c'era e aveva voglia di vincere. Il terzo tempo costituisce il momento topico dell'incontro, si va' in vantaggio e la migliore freschezza atletica consente alla squadra di incrementare il vantaggio nel quarto tempo che, potrebbe essere più ricco con un vantaggio più cospicuo se non fosse per alcune parate provvidenziali del loro portiere.

Qualche sofferenza la si patisce nel minuto finale ma The Wall….mette i guantoni e la gara si spegne con gli ultimi secondi in gestione del pallone.

Bravi…..tutti e ora concentrati per le prossime gare….Anzio, Villa York e Racing…..potranno regalarci un sogno o affossare definitivamente le nostre speranze. Noi saremo pronti e non molleremo proprio ora che ci cominciamo a divertire.

Buona pallanuoto  a tutti…..e che vinca il migliore.

Forza ragazzi…Forza LIBERTAS.

 

ps. Un grazie ai ragazzi dell'Under 20 che con grande detrminazione hanno deciso di regalarsi e regalarci  un sogno, quella qualificazione sfuggita per tanti anni è ora alla loro portata. Una vittoria sofferta e meritata ( 7 a 5 al Casetta Bianca) contro un avversario ostico che nulla ha concesso ai nostri atleti….ora fari puntati al 1 maggio ( EDE NUOTO) nella speranza che sia davvero una festa completa per tutti quelli che amano questo sport, l'avversario sportivamente parlando ci contenderà quell'unico posto e noi dovremo essere bravi a conquistare quell'obiettivo con sportività, determinazione, abnegazione ma sopratutto con la tecnica pallanuotistica che tutti ci riconoscono.

Forza Magica Libertas

 

Cimini David

Print Friendly, PDF & Email