U17 F – F&D H2O Velletri superata in classifica dalla Sis Roma

La SIS Roma batte l’F&D H2O e la sorpassa in classifica (13-8)

Battuta d’arresto per l’F&D H2O, categoria Under 17, che nella gara del mercoledì cade sotto i colpi della SIS Roma. Non bastano otto reti in trasferta alle veliterne per fare risultato, nonostante una partita a tratti veramente equilibrata. Il primo parziale si chiude con un tiratissimo 2-1 in favore delle romane, che poi dilagano nel secondo tempo con un 5-1 che altera definitivamente il risultato. Il blackout costa caro all’F&D H2O, che però reagisce senza recuperare lo svantaggio negli ultimi due tempi, finiti rispettivamente 2-2 e 4-4. La bella reazione e l’essersela giocata alla pari non bastano alla compagine di mister Calcagni per fare punti. A segno per la squadra di Velletri Ballarotta, Pallante, Baldo e Cristea con un gol a testa e Piscopo e Carosi con due doppiette. Il tecnico dell’F&D H2O ha così commentato il risultato: “E’ un peccato perché poteva andare diversamente. Siamo partite bene, concentrate, e il primo tempo è stato equilibrato. Nel secondo non ho riconosciuto le mie atlete, siamo state poco attente in difesa e abbiamo fatto errori banalissimi in attacco. Questo blackout ha consentito alla SIS di prendere il largo e staccarsi nel punteggio. Negli ultimo due tempi non è bastato giocare alla pari. Comunque complimenti alla SIS, è una squadra difficile da affrontare, e noi dobbiamo prepararci per la prossima gara”. Il team veliterno è atteso dalle semifinali nazionali del 20 e 21 giugno, mentre in classifica la sconfitta è costata il sorpasso della SIS (seconda a 25 punti), anche se con una gara in più. La squadra di Calcagni scivola momentaneamente al terzo posto con 24 punti, quattro in meno della capolista Vis Nova, ma con il doppio dei punti della prima inseguitrice, Splash Latina, che staziona a 12 al quarto posto.

F&D H2O DOMUS PINSA: Barsi, Ballarotta (1), Pallante (1), Cappelluti, Antonelli, Aprea, Ramellini, Carosi (2), Cristea (1), Bertini, Piscopo (2), Baldo (1), Giuliano. Allenatore: Calcagni

Arbitro: Anaclerio

 

 

Rocco Della Corte

Print Friendly, PDF & Email