U17A – Bene i preliminari per la Vela Nuoto Ancona


Un successo sulla Jesina Pallanuoto (16-5) e una sconfitta di misura contro la Libertas Rari Nantes Perugia (10-11) sabato scorso al Passetto: la fase preliminare del campionato nazionale under 17 maschile sorride alla Vela Nuoto Ancona che accede così alla fase a gironi del campionato nazionale insieme alla Libertas Rari Nantes Perugia. Per la Vela Nuoto Ancona sono scesi in acqua: Perez, Gambini, Barchiesi, Bontempo, Romiti, Balicchia, Scarponi, Girolimetti, Di Maggio, Pandolfi, Biagini, Kulaga e Lucarini. Ecco l’allenatore Lamberto Cerotti sulla prestazione dei suoi ragazzi: “Contro la Jesina un bel successo, la scorsa settimana, ma con un dislivello tecnico abbastanza importante. Contro il Perugia un’ottima prova, considerando che per molti era la prima partita di under 17 e che molti dei nostri ragazzi sono sotto età. Contro il Perugia pensavamo ci fosse una differenza tecnica più importante e invece ce la siamo giocata sino in fondo, perdendo di un solo gol. Negli anni precedenti in queste categorie ci hanno sempre battuto nettamente, stavolta dunque è andata molto meglio. Merito anche dei nuovi innesti, tre ragazzi (Romiti, Kulaga e Lucarini, ndr) che quest’anno sono venuti a giocare con noi. Ma su 13 ben 7 erano alla prima partita di under 17, tanti under 15 che nonostante l’età hanno giocato bene. Ora il 17 comincerà il campionato nazionale, aspettiamo il calendario, affronteremo diverse squadre del centro-nord, che dovrebbero essere le stesse dello scorso anno, contro cui vogliamo confrontarci e fare esperienza. D’altra parte abbiamo una squadra giovane, lavoriamo per il futuro”.

 

Ufficio stampa Vela Nuoto Ancona

Giuseppe Poli

Print Friendly, PDF & Email