Veronica Gant primo colpo di mercato stagionale dell’Ekipe Orizzonte

image_pdfimage_print

Meno di quarantotto ore fa l’Ekipe Orizzonte ha vinto il suo terzo scudetto stagionale, centrando un record difficilmente ripetibile per il mondo della pallanuoto italiana.
Per la società rossazzurra si è infatti concretizzato un triplete sensazionale, grazie ai campionati vinti quest’anno con grande merito in Serie A1, Under 20 e, giovedì sera, in Under 18, che si aggiungono alla Coppa Italia conquistata ad aprile dalla prima squadra.
Chi però conosce la filosofia del club etneo più titolato di tutti i tempi sa bene che in casa Ekipe Orizzonte si guarda sempre avanti e per questo la dirigenza rossazzurra sta già lavorando con attenzione in chiave futura.
Proprio in quest’ottica si delinea il primo acquisto in vista della prossima annata sportiva, che vedrà Veronica Gant con la calottina dell’Orizzonte ai nastri di partenza della stagione 2021-22.

Difensore classe 2002, triestina di nascita e in arrivo dalla Pallanuoto Trieste, pur giovanissima Veronica è stata tra le grandi protagoniste della promozione in A1 conquistata due anni fa dalle giuliane, ma si è anche distinta con merito nelle file della nazionale giovanile italiana, assaporando la convocazione in quella maggiore al termine della stagione appena conclusa.

Adesso una nuova grande scommessa, con l’Ekipe Orizzonte pronta a puntare su di lei, e la consapevolezza di avere una enorme opportunità per la sua carriera: “Sono davvero felicissima – sottolinea Veronica Gant – di aver ricevuto la chiamata dell’Orizzonte. Ho iniziato a giocare a pallanuoto solo cinque anni fa, perché non potevo più correre e continuare lo sport dell’atletica. Si tratta quindi di qualcosa di realmente inaspettato per me, perché arrivare in così poco tempo a giocare nel club migliore d’Italia non è certamente roba da poco. Sono molto emozionata per questa nuova avventura che sto per cominciare e non vedo l’ora che inizi. Ho deciso di venire adesso a Catania perché quest’anno ho concluso le scuole superiori e come atleta e donna posso iniziare un nuovo cammino, sia dal punto di vista sportivo che accademico, dato che vorrei anche intraprendere il percorso di studi in fisioterapia. A 19 anni credo sia arrivato il momento di provare a spiccare il volo, mi sentivo pronta per fare questa esperienza e ho deciso di prendere questo ‘treno’ e partire per una nuova avventura. Spero che andrà tutto per il meglio e sono molto contenta per l’opportunità che mi è stata data di entrare a far parte di questo glorioso club”.

A darle il benvenuto il presidente dell’Ekipe Orizzonte, che ribadisce ancora una volta i nuovi obiettivi societari: “Anche io sono davvero felice per l’arrivo di Veronica – dice Tania Di Mario – . Sono contenta che farà parte della squadra che stiamo costruendo. Il nostro progetto mi piace molto, la nostra società sta guardando molto al futuro e nuovi inserimenti in rosa come quello di Veronica lo confermano”.

Responsabile Comunicazione Ekipe Orizzonte
Antonio Costa