Trofeo delle Regioni – Le Orchette rappresentano il Friuli Venezia Giulia

aleksandra_jankovic

UNDER 17 FEMMINILE: TROFEO DELLE REGIONI,
A OSTIA LE “ORCHETTE” DELLA PALLANUOTO TRIESTE RAPPRESENTANO IL FRIULI VENEZIA GIULIA

Il 2017 della Pallanuoto Trieste riparte all’insegna del settore giovanile femminile. Il primo impegno del nuovo anno infatti è ormai alle porte: si tratta del Trofeo delle Regioni, dedicato alle atlete nate nel 2000 e anni seguenti. Una competizione che evoca dolci ricordi alle “orchette” alabardate, che la scorsa estate vinsero quello dedicato alle Under 15. Come ormai è consuetudine, le ragazze della Pallanuoto Trieste compongono integralmente la rappresentativa del Friuli Venezia Giulia che da martedì 3 a venerdì 6 gennaio sarà di scena nella piscina del Centro Federale di Ostia. Dieci le selezioni regionali in lizza, le “orchette” di Ilaria Colautti sono state inserite nel girone A con Lazio, Liguria, Marche/Umbria e Veneto. Nel girone B Calabria, Campania, Lombardia, Sicilia e Toscana. Le prime 4 dei due gironi si affronteranno nei quarti di finale con abbinamenti incrociati a seconda del piazzamento, poi semifinali e le partite decisive per il titolo e la classifica finale del Trofeo delle Regioni. Le Under 17 della Pallanuoto Trieste esordiranno nella mattinata di mercoledì 4 gennaio per affrontare il Lazio (ore 9.00). Al pomeriggio doppio impegno, alle 14.00 con Marche/Umbria e alle 17.00 con la Liguria. Alle 8.00 di giovedì 5 gennaio l’ultima gara del girone con il Veneto, prima delle sfide ad eliminazione diretta.

“Per noi il Trofeo delle Regioni è sempre un banco di prova molto interessante – spiega l’allenatrice della Pallanuoto Trieste Ilaria Colautti – affronteremo delle vere e proprie selezioni, mentre noi siamo una squadra di club. Ma va bene così, sarà un’ulteriore occasione per affinare i meccanismi di gioco in vista dell’esordio in A2 femminile”. Anche perché tante atlete che saranno in vasca ad Ostia tra poco meno di tre settimane giocheranno anche nel secondo campionato nazionale. Ma la Colautti pensa ad affrontare un impegno alla volta. “Adesso però ci concentriamo su questo torneo. Ci siamo preparate bene, gli allenamenti sono proseguiti anche durante le feste. Il girone è piuttosto impegnativo, Lazio e Liguria sono due rappresentative molto competitive. E poi bisognerà dosare bene le energie, giocheremo tante partite ravvicinate e il tempo per recuperare le forze sarà minimo”.

Le convocate per il Trofeo delle Regioni: Sara Ingannamorte, Giorgia Zadeu, Margherita Favero, Veronica Gant, Matilda Tommasi, Lucrezia Lys Cergol, Giorgia Klatowski, Grace Marussi, Sara Guadagnin, Sirya Mancini, Aleksandra Jankovic, Amanda Russignan, Gaia Gregorutti, Elena Lonza.

 

www.pallanuototrieste.com

Print Friendly, PDF & Email