A1 M – Iren Genova Quinto in casa del Posillipo, parla Luccianti

Dopo una pausa di due settimane, torna il campionato di serie A1 con l’Iren Genova Quinto atteso, per la 23^ giornata, in casa della quarta forza del campionato, il Posillipo. I campani sono reduci dalla convincente vittoria maturata in casa dell’Ortigia, i biancorossi invece nell’ultimo turno erano tornati alla vittoria nel derby con il Bogliasco.

“Considero il Posillipo – spiega il tecnico Gabriele Luccianti – la squadra più forte del campionato subito dopo le tre fuori concorso, e infatti è meritatamente in quarta posizione. Sono in salute, sono reduci da un bel successo, hanno qualità davanti, sono ben organizzati e ben allenati. Chiunque giochi sa come fare la differenza. Ci servirà una partita non dico perfetta ma quasi per poter sperare di strappare punti: non potremo permetterci di sbagliare l’approccio o commettere errori banali. Sarà come una gara a scacchi: non riusciremo a risolvere nei primi minuti e dovremo stare molto attenti, buttando via un pallone in più piuttosto che regalare ai nostri avversario occasioni facili per andare a rete. Perché se c’è una cosa certa, è che sapranno come sfruttare ogni nostro errore. All’andata avevamo vinto giocando molto bene in difesa, loro nel frattempo sono cresciuti mostrando tutto il loro valore. Per la salvezza i giochi restano ancora apertissimi: ci sono tanti scontri diretti in programma nelle ultime giornate e così tante squadre in pochi punti testimoniano l’equilibrio del campionato“.

 

 

Sc Quinto

Print Friendly, PDF & Email