A1 M – Lazio, tutto possibile

Torna il campionato dopo la pausa pasquale. Domani alle 15 al Foro i biancocelesti affronteranno Trieste nella terz'ultima giornata di A1. La salvezza diretta può essere ancora raggiunta.
Tafuro: "Dobbiamo spingere forte per tutta la gara". La partita in differita su Lazio Style

Meno tre. Tre partite alla fine della stagione regolare, tre gare per salvarsi direttamente e garantirsi subito la permanenza in serie A1 evitando così i playout. L'obiettivo è conquistare più punti possibili, senza pensare agli altri risultati che potrebbero facilitare o complicare la strada. Si torna in vasca domani alle 15 nella piscina del Foro Italico per la 24^ di A1. L'avversario è Trieste, che a causa delle ultime uscite negative è stato risucchiato nella zona rossa della classifica. Di fatto mezza A1 è coinvolta nella lotta salvezza: tralasciando il Quinto ormai retrocesso, sono sette le squadre nel giro di sei lunghezze che galleggiano tra la permanenza diretta e lo spettro degli spareggi. La Lazio è a 20 punti, a metà del guado. Dopo Trieste affronterà fuori casa lo Sport Management e chiuderà il girone al Foro contro il Quinto. Dall'altra parte Acquachiara, Trieste, Vis Nova, Bogliasco, Torino e Ortigia hanno un finale pieno di scontri diretti e l'epilogo di questa storia è ancora da scrivere. Domani al Foro servirà tutto il calore del pubblico per spingere i ragazzi di Massimo Tafuro alla vittoria. Perché quando infuria la tempesta alcuni restano muti per il terrore, mentre altri spiegano le ali proprio come aquile e si alzano in volo.

L'allenatore della Lazio Nuoto, Massimo Tafuro: "Domani vogliamo assolutamente vincere contro Trieste. Mancano tre partite alla fine del campionato e la questione salvezza diretta non dipende soltanto da noi. Siamo in forma, tutti abili e arruolati. I ragazzi vogliono un grande finale di stagione. La partita di domani non è facile. Trieste è una squadra guidata da un grande allenatore. Ha disputato un ottimo girone di andata, ma si è persa in quello di ritorno. Dobbiamo dare il meglio di noi stessi, sfruttare magari un loro attimo di défaillance e punirli. Il cinismo può fare la differenza. Dobbiamo spingere forte e venirne a capo".

I convocati: Correggia, Tulli, Colosimo, Ambrosini, Vitale, Di Rocco, Giorgi, Cannella, Leporale, De Vena, Maddaluno, Mele, Washburn

LA LAZIO SU INTERNET – E' da poche ore online il nuovo sito della Lazio Nuoto.

1) è responsive

2) incrementate le funzionalità

3) migliorata la navigabilità e la grafica

Per vedere le novità collegati su www.sslazionuoto.it

LA LAZIO IN TV – Grazie alla collaborazione con la Lazio Calcio, la partita tra S.S. Lazio Nuoto e Trieste verrà trasmessa in differita su Lazio Style Channel, canale 233 del bouquet di Sky, mercoledì 26 aprile alle 21.30 e venerdì 28 aprile alle 19. La gara verrà trasmessa in streaming, basterà collegarsi 10 minuti prima del fischio d'inizio sul sito: www.sslazionuoto.it. Per info e notizie seguici su www.sslazionuoto.it o sulle nostre pagine Facebook e Twitter, Lazio Nuoto.


 

SS LAZIO NUOTO-PALLANUOTO TRIESTE

22/04/2017 15.00 ROMA FORO ITALICO

CECCARELLI LEONARDO Arbitro

PINATO STEFANO Arbitro

BIANCHI MARIO Delegato

Print Friendly, PDF & Email