A2 F – La Sori Pool Beach deve reagire immediatamente

Dopo essere incappata nella prima sconfitta stagionale la Sori Pool Beach deve reagire immediatamente. La debacle contro il Bologna ha fatto perdere la scia alle pinguine, ora attardate di cinque punti rispetto alla capolista Trieste e declassate in terza posizione proprio dalle felsinee.
Domenica alla Sciorba contro la Locatelli alle ore 20 le ragazze di Sonia Criscuolo dovranno ritrovare subito le certezze perse ma la settimana è servita per lavorare bene e rivedere gli errori commessi. Nessun dramma e nessuna flessione psicologica, seppure la prestazione rimanga negativa, ma per rialzare la testa servono i tre punti e un gioco convincente.
La spina rimane attaccata e le ragazze sono super concentrare per riprendere la retta via. L’avversario è in terzultima posizione, con la peggiore difesa della categoria, ma non bisogna prendere sotto gamba una gara che va messa subito su certi binari.

 

Sori Pool Beach

Print Friendly, PDF & Email