A2 M – Brescia Waterpolo sconfitta nel finale dal Bologna, ma che partita

La Brescia Waterpolo esce sconfitta nel match contro la De Akker Team Bologna per 8 a 7 al termine di un grande incontro: d’altronde in vasca si affrontavano, non a caso, la prima e la seconda in classifica. La squadra di Sussarello lotta alla pari contro una squadra sicuramente più forte sulla carta.
Dopo tre minuti di stallo a sbloccare il match è Rivetti. Gli ospiti però non ci stanno e ribattono con i gol di Baldinelli, Trocciola e Bagnari. Nel secondo periodo è ancora Bologna ad andare in gol con Pliskevich e Spadafora, ma Brescia pareggia i conti grazie a Tortelli e Gianazza.
Nel terzo periodo la stanchezza comincia a salire e il parziale termina 1-1 con le reti di Tononi per Brescia e Baldinelli per Bologna. La rimonta cercata dalla Waterpolo non si concretizza nel quarto parziale nonostante gli sforzi di Zugni e compagni. Bologna la spunta di un gol e sale così a 15 punti in classifica.

Così Aldo Sussarello a fine match: “Sono soddisfatto dei miei giocatori. Nonostante l’aggressività avversaria e qualche chiamata arbitrale discutibile, i ragazzi sono rimasti in partita fino alla fine. Nel finale è mancata un po’ di lucidità”.

 

 

Brescia WP

Print Friendly, PDF & Email