AN Brescia News

Ancora in campo le nuove leve della pallanuoto bresciana: al debutto nel campionato regionale Under 13, il team 2 dell’An Brescia ha ceduto per 13 a 7 davanti al Nuoto Club Monza, mentre il team 3 si è imposto per 11 a 9 sul Como Nuoto.

«Contro Monza – commenta il tecnico di riferimento, Camilla Zanola -, siamo partiti bene poi, soprattutto nel terzo tempo, alcuni errori hanno condizionato la prova. Comunque, era la prima uscita dell’anno, i ragazzi si sono divertiti e questo è di grande importanza per poter crescere. Riguardo il team 3, è stata una bella partita, la concentrazione è rimasta sempre alta e, a quest’età e considerando che era l’esordio stagionale, questo è un dato molto positivo».

Nella categoria Under 17 maschile, davvero buona la prima uscita del Brescia Waterpolo: a Milano, in casa della Canottieri, i ragazzi di Aldo Sussarello hanno prevalso con un netto 14 a 5. La gara era valida per la fase preliminare del campionato lombardo, che prevede un girone a quattro squadre (SG Sport Arese e Sport Management 2, le altre compagini); le prime due accedono al girone A, le altre nel girone B.

 

Ufficio Stampa AN Brescia

Print Friendly, PDF & Email