Anzio Waterpolis, pronta la piscina, il nuovo DPCM blocca la riapertura

Come previsto dal cronoprogramma, con qualche giorno di ritardo causa maltempo, abbiamo terminato il primo blocco dei lavori riguardanti la copertura della vasca e molto altro. Tutto pronto per la riapertura che, avevamo previsto per Lunedì della prossima settimana, purtroppo il DPCM della Presidenza del Consiglio ci ha fermati quando tutto era pronto per la ripartenza, un vero peccato!

Avevamo programmato i lavori e, nonostante l’importanza degli interventi strutturali, siamo riusciti, lavorando senza interruzioni, salvo il 15 di Agosto, a stare nei tempi stabiliti anzi, abbiamo realizzato lavori che, in base al bando emesso dall’Amministrazione Comunale che, prevede 720 gg dopo la partenza dei lavori, stiamo viaggiando con almeno 180 gg di vantaggio ovvero, stiamo realizzando più’ di quanto previsto dal bando ed in tempi più’ veloci. Stiamo realizzando un 30% di opere aggiuntive a quelle previste, puntando a realizzare un impianto natatorio all’avanguardia e, tra i migliori d’Italia e d’Europa. Un impegno che, abbiamo assunto nei confronti dell’Amministrazione e della cittadinanza e, come detto, stiamo viaggiando in anticipo con i lavori, nonostante le difficolta’ dovute al Covid, avremmo potuto riaprire in piena sicurezza, sarebbe stata una bella soddisfazione, in pochi mesi realizzare gran parte di un’opera cosi’ importante avrebbe dato lustro alla città’ di Anzio, ci ha bloccato il DPCM che rispettiamo ma, non ci fermiamo con i lavori, procederemo spediti cosi’ da poter essere ancora più’ avanti quando ci sarà’ concesso poter ripartire con le attività’.

Come abbiamo più’ volte affermato, il nostro impegno consiste nel realizzare la totale ristrutturazione dell’impianto con moderni sistemi di filtraggio dell’acqua ed purificazione dell’aria,  quindi sicurezza per gli utenti, un ampliamento degli spazi atti a realizzare più’ spogliatoi, più’ docce ed ambienti dedicati ad attività’ formative, come la sala convegni da almeno 50 posti. Uno spazio ristoro per i nostri utenti e molto altro. In definizione un impianto natatorio che possa offrire agli utenti, tutte le discipline natatorie, un Centro Federale Nuoto, una scuola di Pallanuoto, Nuoto Agonistico ed uno staff di tecnici riconosciuti e competenti, in primis un luogo sicuro per gli utenti alla luce della esperienza virale che stiamo vivendo.

 

Latina PN

Print Friendly, PDF & Email