B M – Jesina PN-RN Perugia 10-9

JESINA PALLANUOTO – LIBERTAS R.N. PERUGIA 10-9 (2-2; 2-2; 3-1; 3-4)

JESINA PALLANUOTO: Pecoraro, Zannini G, Mattei, Sorichetti, Romiti, Marcucci, Zannini L, Dipalma, Paolucci, Chitarroni, Baldinelli, Zannini T, Ciampichetti. All. Trumbic

Marcatori: 3 Baldinelli, 2 Zanni G, 2 Zannini L, Marcucci, Dipalma, Paolucci

JESI, 7 giugno 2021 – La Jesina Pallanuoto è viva, lotta e vince per 10-9 contro Perugia, in una partita vietata ai deboli di cuore. Per i verdetti bisognerà attendere e gustarsi l’ultima giornata: Jesi, impegnata con la capolista President Bologna, dovrà ottenere un risultato migliore rispetto alla stessa Perugia, che se la vedrà con il Club Acquatico Pescara. Intanto nello “spareggio” salvezza con gli umbri, i ragazzi di Mister Trumbic hanno sfoderato una prestazione gagliarda, dall’ altissimo valore agonistico. Proprio quello che serviva, perché il match è stato intenso fin dalle prime battute. La tensione viene scacciata subito da Lorenzo Zannini, in gol al primo possesso granata. Perugia fa subito capire che non ha intenzione di mollare la presa. Si gioca sul filo dell’equilibrio, i contatti ruvidi non mancano e l’arbitraggio non aiuta a tenere ordine. Con nervosismo, si finisce il secondo periodo in parità sul 4-4. La Jesina rientra in acqua trovando qualche bella soluzione in attacco e prende il comando delle ostilità. Sul 9-6 i granata sognano di ribaltare anche la differenza reti (+4 per Perugia), ma il ritorno degli ospiti è veemente, e nell’ultimo minuto succede di tutto. Gennaro Pecoraro, autentico protagonista di giornata, para il rigore del possibile sorpasso perugino. Nell’ultimo possesso offensivo per Jesi, Francesco Baldinelli non sgancia la sua fatidica “palomba” ma un siluro devastante che gonfia la rete. Per esultare bisogna ancora attendere che Perugia sciupi l’ultimo attacco con l’uomo in più. Ora, quindici giorni di sana passione, prima di un ultimo turno di campionato da brividi. Intanto per la Jesina le buone notizie arrivano anche dalla formazione under 14 che nello prima partita ufficiale giocata nella piscina di Chiaravalle ha battuto Tolentino per 12-3.

 

ASD JESINA PALLANUOTO

Print Friendly, PDF & Email