B M – Piacenza Pallanuoto-Sea Sub Modena 10-8

Araldi Filippo

Piacenza Pallanuoto vs. Sea Sub Modena 10-8 (3-3, 2-1, 1-2, 4-2)

Piacenza Nuoto: Bernardi, Branca, Clini, Nani, Filosà, Martini 1, Merlo 4, Puglisi 1, Lombrella, Molnar 3, Zanolli 1, Lamoure, Pioltini. All. Di Grande V.

Sea Sub Modena: Pederielli, Lorenzoni, Alessio, Spaziano 1, Montante, Ghelfi 1, Araldi, Calabrese 3, Sorbini 1, Lodi, Righetti 2, Pinotti, Riini. All. Araldi

Piscina Comunale Piacenza
Superiorità numeriche:  Piacenza PN 6/1 rigori 2/2 Sea Sub Modena 3/9 rigori 2/3

Nella prima giornata del girone di ritorno, Piacenza supera una Sea Sub Modena alquanto rimaneggiata aggiudicandosi 10-8 una partita molto dura e che si è giocata punto su punto fino alla fine.
Con Filippo Araldi out nel riscaldamento, per una spalla che non ne voleva sapere di stare dentro e gli infortuni di giovedì di Cojacetto, sostituito da Riini, e Caroli, sostituito da Aniel Alessio universitario catanese che potrebbe risultare una risorsa nel fine stagione, la panchina corta modenese ha pagato dazio solo negli ultimi minuti.
Piacenza è risultata più abile a concludere tutte le occasioni che le sono capitate, mentre al contrario Modena sprecona, ha concesso troppo in difesa pagando poi nel momento cruciale.
Dopo il 3-3 del primo tempo e il 2-1 e 1-2 dei tempi centrali solo a 2’39 dalla sirena i piacentini hanno sono passati in vantaggio a due minuti e mezzo dalla fine e a -1’39” sono passati al doppio vantaggio, rendendo ininfluenti il successivo 1-1 degli ultimi secondi.

f.f.
Sea Sub Modena

Print Friendly, PDF & Email