B M Play Off – Tuscolano by Corefit finalmente in finale

SC Tuscolano by Corefit – Pol. Acese 10-8
Parziali: 2-1, 4-3, 3-1, 1-3
SC TUSCOLANO: Bisegna, Liolli Fabrizio, Salvatori(1), Giangiacomo(1), Mariani(1), D’Antilio, Casciotta(2), Rovetta(1), Sotgiu, Liolli Fabio, Botto(4), Vasallucci, Liolli R. All. Neroni

ACESE: tabellino illeggibile.

Finalmente in Finale!!! Li dove lo scorso anno si erano infranti i nostri sogni, abbiamo cercato e trovato quello che volevamo con tutti noi stessi. In un Foro Italico gremito e completamemte colorato di rossoblu, i ragazzi di Mister Neroni hanno indossato questa volta i panni del carnefice e si sono avventati su un ottimo Acese, prendendosi con forza il diritto a disputare la finalissima contro la RN Palermo 89 per l’accesso alla prossima Serie A2. Chi si è dimostrato già pronto alla categoria superiore sono stati senza dubbio i nostri tifosi che oggi hanno trasformato la piscina dei Mosaici in una vera e propria bolgia nella quale l’Acese ha faticato e non poco a ritrovarsi nei primi minuti di gioco. Di tutto pero’ si è trattato oggi, tranne che di una gara semplice, con i siciliani a ribattere colpo su colpo grazie ai loro ottimi tiratori. Lo strappo decisivo avveniva, come spesso accade, nel terzo periodo con il sette di Cinecittà che allungava sul più quattro grazie ad un Simon Botto che andava a segno per la quarta volta sfidando ormai tutte le leggi della fisica e dell’anatomia umana. Nell’ultimo tempo l’avversario provava la mossa della disperazione lasciando un giocatore fisso davanti i pali difesi da Bisegna, situazione che portava i nostri a disunirsi un po’ forzando e strappando in avanti quando forse era il caso di rimanere in controllo del gioco. Il pronto intervento della panchina riportava il match sui giusti binari fino al tripudio finale.
Ora ci godiamo questa grande vittoria ma da lunedì ritorneremo in acqua con il fuoco negli occhi perché non vogliamo fermarci proprio sul più bello e con la voglia di rivedere sabato prossimo la gigantesca “macchia rossa” spingerci, sostenerci ed esultare come oggi…Forza Ragazzi…AVANTI Rossoblu!!!

 

Sc Tuscolano

Print Friendly, PDF & Email