B M – RN Sori a due facce batte il Sestri

Sori a due facce, non bello per metà incontro e trascinato dal suo portiere nella restante parte di match. Finisce 12 a 6 e alla fine c’è spazio anche per Simone Benvenuto tra i pali.
Per due tempi i ritmi blandi del Sori tengono in gara il Sestri, capace di ribattere colpo su colpo ai padroni di casa che pronti via vanno sul 2 a 0. Al cambio campo, grazie a due gol di pregevole fattura dei ragazzi di Zonari il punteggio è di 4 a 4. Sori ingrana la marcia anche grazie ai suoi giovani, su tutti Costa, al di là delle due reti segnate in momenti importanti, e anche per merito del suo portiere Benvenuto, salito in cattedra dalla terza frazione e con un rigore  neutralizzato nel momento clou della gara. Difesa blindata e attacco più preciso dal terzo quarto in poi, con Viacava sempre decisivo e trascinatore. I granata si lasciano dietro le scorie della scorsa partita e delle prime due frazioni, in cui sono parsi impacciati. Da lunedì subito testa alla partita di Spezia contro Lerici, appaiato in vetta con i ragazzi di De Ferrari.

Marcatori Sori: Costa 2, Penco 1, Ottazzi 2, Morotti 1, Ninfo 1, Spigno 1, Viacava 4

Marcatori Sestri : Masio 1, Bavassano 1, Zanni 1, Del Vecchio 1, Collami 2

Parziali ( 3 – 1, 2 – 3 , 3 – 1, 5 – 1 ) Del Vecchio sbaglia rigore nel terzo tempo

RN sori
Print Friendly, PDF & Email