B M – Tre punti per la San Mauro Nuoto

di Salvatore Selcia

Nella piscina di Santa Maria Capua Vetere si sono affrontate due squadre composte da giocatori giovanissimi e tutti parte integrante dei due progetti ed in acqua non per fare le comparse, ma per dimostrare di essere un punto fermo per le due realtà.

La partita si sblocca quasi subito con la rete al volo di Selcia seguita dal pareggio di Padolecchia dopo soli 30 secondi, e va avanti punto a punto fino ad inizio del terzo parziale, con il giovanissimo Mele sugli scudi per tutto il secondo parziale grazie alla realizzazione di una tripletta. Il momento della svolta è racchiuso tra il quinto ed il quarto minuto del terzo parziale. Prima, un rigore a favore della SAN MAURO NUOTO trasformato da capitan Iaccarino che porta per la prima volta nell’incontro a due le reti di vantaggio, e dopo il rigore a favore della WATERPOLO BARI non realizzato da Sasso, con un tiro traversa linea davvero sfortunato.

I ragazzi di coach Tau accusano il colpo psicologico e chiudono il terzo parziale 7-3 con quattro reti di svantaggio, ma la reazione nel quarto ed ultimo parziale è davvero impressionante. Sebbene ad inizio dell’ultimo parziale sia Gabriele Andrè a siglare l’ottava rete per i suoi portando a cinque le reti di vantaggio, i ragazzi di Tau hanno dato fondo alle loro energie trascinati dal migliore in campo (MVP), come decretato anche dal sondaggio online degli spettatori durante la diretta streaming, il numero 11 della squadra barese, Masciopinto, complimenti!

A tre minuti dal termine la WP Bari aveva recuperato fino al risultato di 8-6, a quel punto il coach Andrè ha messo in acqua tutti i suoi meno giovani, disponibili al momento, per tamponare la veemenza degli avversari, congelando il risultato fino al termine.

L’appuntamento adesso è a sabato prossimo 15 maggio alle ore 17:00 presso la Piscina Scandone per la settima giornata per l’incontro BASILICATA NUOTO 2000 – SAN MAURO NUOTO.

SAN MAURO NUOTO – WATERPOLO BARI 8-6

San Mauro Nuoto: Russo, De Francesco, Esposito, Vagliano, Selcia 1, Muscerino, Iaccarino (K) 1, Guadagni, Andrè G. 2, Falcone, Mele 3, Martucci 1, Piccolo; All. Andrè C.

Wateropolo Bari: Di Modugno, Lopopolo, Corallo, Lamacchia 1, De Santis, Battista (K), Padolecchia 1, Sasso 1, Bellino, Baldacci, Masciopinto 3, Armenise, Sifanno; All. Tau G.

Arbitro: Sig. Barra A.

Note: parziali 1-2, 3-1, 3-0, 1-3;

Superiorità numeriche: San Mauro N. 3/9; Waterpolo Bari 1/8;

Tiri di rigore: per la San Mauro a 5,34 del terzo tempo realizzato da Iaccarino; per la WP Bari a 4,38 del terzo tempo non realizzato da Sasso;
Esclusioni definitive: Battista (WP Bari) a 6,30 del terzo tempo; De Francesco (San Mauro) a 1,40 del terzo tempo.

 

 

San Mauro Nuoto

Print Friendly, PDF & Email