C M – Osimo si ferma fra gli applausi

Arriva la seconda sconfitta per la Team Osimo Nuoto ad opera della Sportlife Pescara.
Gara dai ritmi elevatissimi quella del Passetto, fra due compagini che hanno messo in acqua una prestazione atletica degna di una categoria superiore.

Nonostante il totale equilibrio, nella prima metà gara è Pescara a capitalizzare maggiormente le occasioni create portandosi fino a 4-1 ad inizio terzo tempo. Osimo però non si scoraggia, regge l’andatura imposta dagli ospiti e via via prende sempre più il sopravvento fisico collezionando palle gol in serie ed accorciando fino a 4-3 alla fine del terzo parziale.
Nel quarto ed ultimo tempo, Pescara quasi rinuncia ad attaccare, ma il gol del pareggio “senza testa”, vuoi per mancanza di lucidità dovuta dalla stanchezza accumulata, vuoi per la buona difesa della formazione abruzzese, non arriva.

Una sconfitta solo nel punteggio per la Team che avrebbe di certo meritato migliore sorte a fronte delle situazioni pericolose create. 3 punti e secondo posto in classifica in solitaria vanno a Sportlife Pescara che ha avuto il merito di spingere forte nella prima fase di gara e di saper soffrire quando la benzina era finita.

Team Osimo Nuoto: 3
coach Cappelloni O.
Cecconi C., Agostinelli M., Bersacchia L., Baleani M. (1), Martedì E., Forgione M., Gasparri M., Frati M. (1), Grilli M., Matteucci E., Vaccarini D., Paoloni A. (1), Ricciotti A.

Sportlife Pescara: 4
coach:
Ippolito D., Di Clemente M., Andreoli M., Iezzi F., Prosperi P., Di Nardo M.K. (1), Riccitelli J. (1), Di Giacinto E., Micheletti D. (1), Fascina M. (1), Gianmarco F., Zicolella R., De Vitis A.

Parziali: 1-2, 0-1, 2-1, 0-0

 

 

Jacopo Marra
Team Osimo Nuoto

Print Friendly, PDF & Email