Cesport Italia premiata dall’ex campione olimpico e del mondo Patrizio Oliva


Al cospetto di una delle leggende dello sport napoletano, la Cesport Italia ha avuto un riconoscimento importante per l’ottimo lavoro svolto nel corso della stagione appena terminata.

Presso l’istituto Salesiano Napoli Vomero, si è tenuta, nella serata di martedì 14 luglio, la primissima nazionale del film “Lo Sparviero”, riguardante la vita del campione di pugilato Patrizio Oliva, oro alle Olimpiadi Mosca nel 1980 e campione del mondo nella categoria superleggeri.

Alll’evento organizzato da “Agorà Scarlatti”, erano presenti, oltre al campione di Poggioreale, vari protagonisti del film che hanno accompagnato la crescita di Patrizio Oliva dall’infanzia, tra cui Franco Esposito, Dario Torromeo e Gianfranco Coppola, che hanno dato voce ai ricordi della vita della leggenda napoletana.

È stato proprio Oliva a conferire al Presidente della Cesport Peppe Esposito, a mister Gagliotta ed ai suoi atleti un prestigioso riconoscimento, per dare omaggio all’ottima annata dei gialloblù, che ha visto la Cesport rinascere dopo l’autoretrocessione dall’A2, vincendo il campionato di serie B, per arrendersi solo ai playoff contro una squadra ancora in corsa per il salto di categoria.

La visione del film con Patrizio Oliva protagonista avrà sicuramente regalato tanti spunti per i giovanissimi allenati da Gagliotta che hanno avuto l’occasione di imparare da una vera leggenda dello sport napoletano, che ha insegnato a tutti quanto qualsiasi ostacolo può essere superato col lavoro, la passione ed il sacrificio.

Il pugile napoletano si è complimentato coi gialloblù facendo l’oro un grosso in bocca al lupo per il futuro.
Una serata che sicuramente la Cesport custodirà con orgoglio nelle proprie memorie.

 

Cesport Italia

Print Friendly, PDF & Email