La Rari Nantes Salerno pronta ad affrontare la Coppa Italia, rinnova il suo impegno contro il razzismo

Appena terminata “La Settimana del Mare” con il Memorial dedicato a Mario Scotti Galletta, la Rari Nantes Salerno si ritrova alla Piscina Simone Vitale per gli ultimi allenamenti prima di affrontare la prima fase della Coppa Italia di Pallanuoto.

Lo scatto della foto ufficiale della squadra, è l’occasione per presentare le magliette che portano un messaggio molto chiaro contro il razzismo.

La Rari Nantes Nuoto Salerno ormai da molti anni non limita il suo impegno alla sola attività sportiva. Sotto la presidenza di Enrico Gallozzi, ci si prodiga nell’impegno civile e nel sensibilizzare i propri atleti e la città a tematiche di grande interesse sociale. Ricordiamo la collaborazione con AiBi Amici dei bambini, che si rinnova ogni anno, e la campagna contro la discriminazione razziale. A marzo, in occasione della Giornata Mondiale contro il razzismo, da alcuni anni si svolge un concorso rivolto ai ragazzi, attraverso il quale è premiato lo slogan più originale. Sospeso quest’anno a causa del COVID, la società giallorossa non è voluta venir meno al suo impegno contro la discriminazione.

“I temi della lotta ad ogni tipo di discriminazione fa parte ormai del nostro DNA – afferma il massimo dirigente Enrico Gallozzi – dobbiamo sfruttare la nostra visibilità per lanciare dei messaggi chiari ed una condanna senza appelli ad ogni forma di razzismo. Durante un recente gran premio di Formula 1 ho visto i piloti indossare delle magliette con slogan anti razzisti e mi sono detto se loro sono disposti a prendere una posizione ed a metterci la faccia perché non lo facciamo anche noi? Da qui l’idea sposata immediatamente dai giocatori e dai dirigenti”

In occasione delle prossime gare di Coppa Italia, che si terranno alla piscina Scandone di Napoli il 20 di settembre contro Ortigia e Posillipo, gli atleti guidati da mister Matteo Citro indosseranno le magliette con gli slogan: “End Racism” e “Balck lives matter”.

Le t-shirts, create per l’occasione, vogliono essere un messaggio forte che la Rari lancia contro uno dei peggiori cancri della nostra società: Il razzismo.

 

www.rarinantesnuotosalerno.com

Print Friendly, PDF & Email