Lavagna 90 News

Nel week-end di pallanuoto del 19 e 20 gennaio 2019, impegni importanti per tutte le squadra della società.
La prima squadra sarà impegnata nella difficile trasferta a Civitavecchia, una vasca ostica sia per il valore degli avversari sia per il pubblico di casa, sempre molto caloroso.
Lavagna ha dimostrato di essersi preparato molto bene nella pausa natalizia, tanto da archiviare la pratica Brescia Waterpolo nello scorso turno di campionato praticamente in due tempi di gioco. Gli atleti lavagnesi sono consapevoli delle difficoltà che incontreranno, ma anche preparati a superarle per cogliere l’opportunità di giocare una bella partita, mettendo in risalto le proprie caratteristiche di squadra arcigna, mai doma, con la difesa sempre ben schierata, velocità nelle ripartenze e diverse possibilità di attacco, grazie alle caratteristiche dei giocatori. Purtroppo, mancherà l’apporto del capitano Francesco Cotella, squalificato per due turni dopo le reciproche scorrettezze con un giocatore del Brescia. Un turno per il gioco violento ed un turno per aver protestato, peraltro molto educatamente e non platealmente, con l’arbitro durante l’uscita dalla vasca, tanto che non se ne era accorto quasi nessuno. La seconda giornata di punizione ci sembra un po’ troppo severa per un giocatore che applica il pressing in marcatura senz’altro duro come permettono adesso le regole arbitrali, ma sempre correttamente, e che ovviamente in acqua si fa rispettare. Questa, certamente, sarà un’assenza pesante per la squadra di Andrea Martini, a cui dovranno supplire i compagni. Pertanto Lavagna cercherà di ottenere il massimo possibile dalla trasferta, per mantenere e migliorare la buona posizione di classifica raggiunta con la vittoria con il Brescia.
Anche per le giovanili si prospetta un week-end ad alta intensità. Infatti, a parte gli Aquagoal saranno impegnate tutte le squadre. Cominceranno sabato 19 gennaio gli Under 15 di scena a Bogliasco alle ore 15,00, mentre la domenica vedrà impegnati gli Under 17 a Lavagna alle ore 15,30 contro il Pro Recco, gli Under 13 sempre a Lavagna alle ore 18,15 contro la Marina Militare, e l’Under 13 femminile alle ore 18,00 a Sori contro le padrone di casa.

 

Luca Castagnola (addetto Stampa Lavagna 90)

Print Friendly, PDF & Email