Tornei – Domani al via il Torneo “Città di Taranto”

birri-e-squadra

Il conto alla rovescia è cominciato. Mancano poche ore all’inizio del Torneo “Città di Taranto” di pallanuoto organizzato dalla Mediterraneo Sport. La società arancioblù veste i panni della “padrona di casa” ed ospita un nuovo, entusiasmante momento di sport che dà lustro all’intero territorio. La Mediterraneo Sport, fedele alla sua vocazione di sodalizio d’eccellenza dello scenario pugliese, celebra il nuovo anno appena cominciato con la prima edizione del Trofeo «Città di Taranto».

La «due giorni» si svolge nelle giornate di domani, martedì 3 e mercoledì 4 gennaio presso la vasca del «Mediterraneo Village» e vede la partecipazione di sei squadre (tre disputano entrambe le categorie): cinque compongono il girone della categoria U. 15 e quattro il girone della categoria U. 17.

Nel torneo U. 15 si sfideranno, assieme ai padroni di casa della Mediterraneo, 3T Roma, Crotone, Roman Sport City Pomezia e Sc Flegreo Napoli. Il girone U.17, invece, vedrà la partecipazione, oltre alla Mediterraneo, di Impero Fasano, 3T Roma e Crotone.

La scelta di organizzare un torneo giovanile conferma la «mission» intrapresa dalla Mediterraneo Sport sin dalla sua fondazione, avvenuta dieci anni fa: svolgere un ruolo sociale, educativo, formativo a favore del territorio, insegnando ai piccoli atleti i valori dello sport e il percorso di impegno e sacrifici necessario per la conquista di successi e risultati di rilievo.

La kermesse è organizzata direttamente dallo staff dirigenziale e tecnico della Mediterraneo Sport, capitanato dal direttore sportivo Massimo Donadei, consigliere regionale della Federnuoto e figura di spicco dello sport tarantino, e dal tecnico Mauro Birri, allenatore di fama nazionale.

Le squadre arriveranno a Taranto nella mattinata di domani. Il primo match (U. 15) è in programma alle 14.30 con la sfida tra Mediterraneo e Flegreo Napoli. Alle 16 si svolgerà la cerimonia d’apertura: l’ultimo match della prima giornata (sei in totale) si disputerà alle 19.15 con la sfida U. 15 tra Pomezia e Mediterraneo.

Intensissimo il programma della seconda giornata: gli incontri si svolgeranno dalle 9 alle 18.15, mentre alle 19 è fissata la cerimonia di premiazione.

Gli incontri osserveranno la formula del girone all'italiana con partite di sola andata. Ogni partita avrà la durata di 2 tempi da 15 minuti continuati per U. 15 e 4 tempi da 10 minuti continuati per U.17, non sono ammessi time out. Al termine di tutti gli incontri verrà stilata la classifica finale che determinerà le vincenti dei due tornei: saranno inoltre premiati il miglior portiere e il miglior giocatore di ogni raggruppamento giudicato in accordo tra tecnici e giornalisti.

Il torneo sarà seguito anche in diretta attraverso la pagina Facebook Mediterraneo Village con aggiornamenti e filmati.

 

LLORET DE MAR, MEDITERRANEO SI FA ONORE
foto-torneo-lloret-de-mar

Si è disputata, intanto, a Lloret de mar dal 27 al 29 dicembre la prima edizione del «Torneo di Natale», competizione riservata alla categorie U. 17 e organizzata dall’associazione BWMF Be Water My Friend.

La pattuglia arancioblù guidata dal tecnico Birri e dall’assistant coach Di Noi ha portato in alto il vessillo jonico in terra spagnola.

Nella prima giornata della fase a gruppi il settebello tarantino ha affrontato i forti giapponesi dell’Ogaki perdendo 13-3, ha pareggiato 9-9 con il Molins de Rei ed ha perso di misura 5-6 con il Murcia. Nella seconda giornata è arrivato lo stop per 12-6 contro il Terrassa. Nel secondo turno la Mediterraneo si è imposta nettamente per 10-2 contro la Geas Cus Milano: nella finale 17-18° posto, infine, gli uomini di Birri e Di Noi sono stati battuti dal Donosti 7-8. Nella classifica finale, vinta dal Barcellona (argento per il Mediterrani, bronzo per il Terrassa), la Mediterraneo ha guadagnato il 18° posto.

 

 

 

LEO SPALLUTO

Responsabile comunicazione e stampa Mediterraneo Sport

Print Friendly, PDF & Email