U15 F – Vittoria al rientro in acqua per l’F&D Waterpolis (12-7)

Di Zazzo: “Troppi errori”.
Nel campionato regionale estivo di pallanuoto femminile, categoria Under 15, esordisce con una vittoria l’F&D Waterpolis guidata da mister Christian Di Zazzo. Le ragazze veliterne, con uno splendido primo tempo e con un roboante quarto tempo, hanno la meglio sulle avversarie dei Castelli Romani. Risultato di 12-7 che è frutto delle reti di Falletta, Cappelluti, Attenni (poker) e Aprea (sei marcature) per il team di casa. Una grande emozione ritornare in acqua, ma nonostante l’assenza prolungata l’F&D mette subito in discesa il match con un 3-0 netto nel primo quarto. Più equilibrati i tempi di mezzo, finiti entrambi sul punteggio di 2-2, prima del 5-3 dell’ultima frazione che ha consegnato la vittoria della prima gara alle ragazze di Di Zazzo. Il tecnico ha così commentato la prova offerta in vasca, in questo bizzarro luglio, dalle sue atlete: “Manca la partita contro la quotata SIS Roma, ma non mi interessa il risultato. Non sono soddisfatto perché ho visto troppi errori tecnici sui fondamentali e ci lavoreremo. L’obiettivo è di tirar fuori il meglio da ogni atleta, non regaliamo nulla a nessuno e le ragazze devono lottare, imparare ad aiutarsi a vicenda e mettere la squadra prima di loro stesse. In questo modo le sofferenze saranno gioie”. C’è attesa, dunque, per la seconda gara di questo mini-torneo che sancisce, finalmente, il ritorno della pallanuoto in Lazio.

F&D WATERPOLIS: Castorina, Ducci, Falletta (1), Attenni (4), Fava, Cappelluti (1), Simi, Aprea, Di Giacomantonio, Aprea A. (6), Palumbo, Cianfarani, Gaibisso. Allenatore: Christian Di Zazzo.
Rocco Della Corte


Ufficio Stampa
F&D H2O – Settore Comunicazione

Print Friendly, PDF & Email