U17 F – Sconfitta di misura per l’F&D H2O contro la SIS Roma


Non basta una bella prestazione all’Under 17 dell’F&D H2O per uscire con i tre punti dalla gara casalinga contro la SIS Roma. Nel match contro le capitoline, infatti, una partita ricca di capovolgimenti di fronte si conclude per 8-7 in favore delle ospiti, più ciniche nel portarsi avanti proprio nell’ultimo tempo. Pronti e via, e le romane si portano avanti. Attenni pareggia i conti, ma la SIS trova il nuovo vantaggio e la prima frazione si chiude 1-2. Nel secondo tempo Velletri trova la riscossa: il quarto si chiude 3-1 grazie ai gol di Carosi, Cristea e Attenni e a metà gara è 4-3. Gli ultimi due tempi arridono alla SIS che chiude 1-2 il terzo e 2-3 il quarto, ma la prova delle ragazze di Christian Di Zazzo è molto positiva e solo l’imprecisione e la sfortuna impedisce alle veliterne di trovare almeno il pari.
Nell’intervista post gara il commento del tecnico è comunque positivo, al di là del risultato finale: “Posso dire che per la prima volta ho visto una squadra in acqua. Bella partita e le ragazze hanno dimostrato di tenere l’una all’altra, si sono aiutate e questo mi è piaciuto molto. Faccio i complimenti alla SIS Roma che è squadra forte e più pronta a partite di questo tipo. Complimenti anche all’arbitro e complimenti alle mie atlete. Peccato non aver avuto tutte al top per questo impegno e aver perso subito Sara Carosi, ma chi ha giocato si è comportato benissimo e tutte hanno dato il proprio contributo. Sembra strano” – conclude Di Zazzo – “ma anche se non è bello perdere per un gol oggi sono soddisfatto e spero a fine campionato di poter dire altro”.

F&D H2O: Meccariello, Ballarotta, Pallante, Cappelluti G. (2), Giuliano, Carosi (1), De Angelis, Cappelluti A., Cristea (2), Antonelli, Baldo, Aprea, Attenni (2), Falletta, Ducci. Allenatore: Christian Di Zazzo.


Ufficio Stampa
F&D H2O – Settore Comunicazione

Print Friendly, PDF & Email