U17 M – Che esordio per la Rari Nantes Frosinone



Manianpama – R.N. Frosinone 9-12
(3-3, 1-5, 1-1, 4-3)

Vittoria all’esordio per l’U17 de L’Automotive Rari Nantes Frosinone, che si impone 12-9 sui pari età del Manianpama. A Monte Porzio Catone, i gialloblù di coach Andrea Di Martino scavano il solco decisivo già nel secondo tempo di gara: all’intervallo lungo, infatti, il Frosinone è avanti 8-4. Protagonista indiscusso del match Leonardo Pisa, ben 11 reti su 12 totali per lui. Il capitano trascina la sua squadra prendendola per mano per tutto l’arco del match, dimostrando ancora una volta di essere un giocatore di livello superiore per questa categoria.

L’unico gol che non porta la firma del numero 11 ciociaro lo realizza Silvestri nel secondo tempo. Parziale in cui, invece, Riccardo Pisa si fa cacciare ingenuamente dall’arbitro, rovina la sua partita e rischia di compromettere anche quella della squadra. Ma il fratello maggiore è in giornata di grazia, segna anche su alzo e tiro di rovesciata e indirizza i 3 punti verso Frosinone.

“I ragazzi hanno chiuso la partita già nel secondo tempo”, inizia il responsabile tecnico della Rari Nantes Frosinone Fabrizio Spinelli. Che continua: “Poi hanno controllato il punteggio fino al termine dell’incontro. Abbiamo fatto decisamente male in fase difensiva, dove i meccanismi della difesa a zona sono ancora da rodare e il pressing non ha ancora l’intensità di cui necessita. Davanti bisogna ringraziare Leo (Leonardo Pisa, ndr) che ha dimostrato quanto è devastante nella sua categoria. Il lavoro che sta facendo dall’inizio dell’anno è davvero eccellente e i risultati si vedono. Sicuro anche Saltarelli tra i pali, sottotono Riccardo Pisa che ci ha messo in difficoltà facendosi espellere in una fase delicata del match. Discrete le prove anche degli U15 sotto età! Ora testa alla prossima”.

R.N. Frosinone: Saltarelli, Ricci, Quadrini, Frasca, Pisa R., Protani, Silvestri 1, – , Nichilò, Fiorini, Pisa L. 11, Napoletano, – . TPV: Andrea Di Martino.

 

Andrea Esposito

Addetto stampa R.N. Frosinone

Print Friendly, PDF & Email