U17A M F.li – La Nuoto Catania è quinta

FINAL EIGHT SCUDETTO UNDER 17: QUINTO POSTO PER LA NUOTO CATANIA

Fazekas: “Grande orgoglio trovarsi tra le prime otto squadre italiane. Continueremo a puntare sulla crescita dei giovani”

La Nuoto Catania guidata dal tecnico Zoltan Fazekas ha chiuso la final eight al quinto posto in classifica, dopo aver sconfitto nella finale 5/6 posto l’Arechi per 8-5.

“E’un grande orgoglio per la nostra società essere la quinta squadra più forte d’Italia” – ha dichiarato al termine delle gare il tecnico Zoltan Fazekas – “Il livello delle squadre era molto alto, credo che solo Brescia e Savona avessero qualcosa in più. Contro l’Alma Nuoto (gara persa dalla NCT 4-5) abbiamo sprecato troppe occasioni, e per questo c’è senz’altro del rammarico. Oggi però mi sento di dire che visto il lavoro e l’importanza che diamo ai giovani atleti e alla loro crescita, arrivare quindi sia un bel risultato. Continueremo su questa strada, per formare la Nuoto Catania del futuro…tanti giovani sono già nel giro della nazionale: Scollo, Forzese, Condemi e Castorina. Questi sono i frutti del nostro operato e siamo molto orgogliosi e soddisfatti. Un ringraziamento doveroso, oltre che alla dirigenza della Nuoto Catania, va ai genitori dei nostri ragazzi presenti a numerose trasferte e sempre vicini alla società”.

RISULTATI:

ROMA VIS NOVA-CATANIA 6-6 (2-0, 0-3, 2-2, 2-1)

CATANIA-ALMA NUOTO 4-5 (1-0, 1-1, 1-2, 1-2)

TELIMAR-CATANIA 10-8 (3-1, 2-3, 4-2, 1-2)

FASE PRELIMINARE

Classifica finale girone A: Brescia 9; Savona 6; Posillipo 3; Arechi 0

Classifica finale girone B: Roma Vis Nova 7; Alma Nuoto 6; Telimar Palermo 3; Catania 1

ALMA NUOTO-CATANIA 5-16 (0-4, 1-4, 2-4, 2-4)

Finale 5-6 posto

ARECHI-CATANIA 5-8 (1-3, 1-2, 1-1, 2-2)

 

Federica Zuccaro

Ufficio Stampa Nuoto Catania

Print Friendly, PDF & Email