VetroCar Css Verona, chiusa la stagione delle giovanili: due semifinali nazionali e quattro convocazioni

image_pdfimage_print

VetroCar Css Verona conclude la stagione 2020/21 con risultati di rilievo per le proprie giovanili.
Il club ha portato per la prima volta due formazioni fino alle semifinali nazionali, con le femminili Under 18 e Under 16 fermate ad un passo dalla fase che assegnava lo scudetto di categoria.

La maggiore delle due rappresentative, qualificata come seconda di Triveneto ed Emilia Romagna, era impegnata a Bogliasco nel girone 1. La sconfitta contro le padrone di casa per 9-7, dopo la vittoria 11-7 su Brescia e il pareggio 8-8 con Ancona, ha pregiudicato primato e conseguente passaggio del turno.

L’U16, anch’essa in semifinale come seconda del raggruppamento interregionale, ha ceduto il passo a Locatelli per 12-9 e Castelli Romani per 9-7, vincendo l’ultimo match contro la Florentia per 9-5.

I risultati di squadra si sommano alle convocazioni nelle giovanili azzurre. Mariam Marchetti, Vittoria Sbruzzi e Giada Zanoccoli sono state chiamate al raduno collegiale in preparazione agli Europei U17 e si augurano di conquistare un posto nella nazionale che giocherà la rassegna continentale a fine agosto. Valentina Sgrò ha invece portato in nazionale i colori gialloblù agli Europei U15 disputati in Ungheria ad inizio estate.

Il club e il ds Matteo Sgrò ringraziano Krystina Alogbo per il lavoro svolto con le giovanili, assieme a tutte le atlete con le rispettive famiglie per l’impegno messo durante questa difficile stagione, riuscendo a conciliare sport e studio. Tali risultati sono frutto delle scelte del club delle Monte Bianco, che ha sempre messo a disposizione delle squadre gli spazi acqua per allenamenti e preparazione agli eventi nonostante le difficoltà dovute alla situazione pandemica.

VetroCar è già al lavoro per preparare la nuova stagione. Oltre ad intensificare l’opera di reclutamento atleti per il proprio vivaio, il club punterà a far crescere le giovani all’interno della struttura della prima squadra, che parteciperà nuovamente alla serie A1.

 


Emanuele Pezzo
Ufficio stampa VetroCar Css Verona