A1 M – Pro Recco campione d’inverno

Echenique

La Pro Recco fa suo il derby con il Bogliasco per 8-13 e si laurea campione d’inverno con tredici vittorie in altrettante partite.

Alla “Vassallo”, nell’ultima in campionato di Mandic, mister Vujasinovic concede un turno di riposo a Filipovic e Aicardi. I biancocelesti soffrono l’avvio gagliardo dei bogliaschini, due volte in vantaggio nella prima metà di quarto con Sadovyy, rimontati prontamente dalle reti di Molina e Bodegas. Il 2-3 di Caliogna, a 120 secondi dal termine, è pareggiato da Di Somma nell’ultima azione del primo tempo che si chiude così sul 3-3.

Botta e risposta in avvio di secondo tempo tra Cimarosti e Molina, bravo a battere Prian da posizione 4, poi al minuto 3.40 Mandic sale in cielo e scarica un diagonale imparabile per il portiere di casa: vantaggio Pro Recco che rimane tale fino al termine della gara, anche perché prima del cambio campo Molina ed Echenique allungano sul 4-7. Nei successivi due tempi il divario si allarga ancora, Tempesti si toglie lo sfizio di respingere un rigore a Lanzoni e la cooperativa biancoceleste (a segno tutti i giocatori di movimento ad eccezione di Garaventa) porta a casa altri tre punti.

 

 

Ufficio Stampa Pro Recco

Print Friendly, PDF & Email