A2 M – Il centroboa Montenegrino Filip Klikovac approda alla Nuoto Catania


Gran colpo per la società etnea che porta in città una dei centroboa più forti d’Europa

“Sono felice d’aver scelto la Nuoto Catania” – ha dichiarato Klikovac – “Conosco Peppe Corsello da anni ma le nostre strade non erano mai riuscite ad incrociarsi, questa invece è stata la volta buona! So che la squadra costruita dalla società è ottima e punta alla promozione. Non so se c’è ancora una possibilità di fare la A1, ma se dovessimo partire dalla A2 sono certo che abbiamo tutte le carte in regola per conquistare la promozione sul campo!”
Il centroboa montenegrino classe 1989, è stato già protagonista in Italia avendo giocato due anni con il Bari, uno con la Promogest, e dal 2013 al 2017 con il Posillipo, dove conquista la qualificazione alla Coppa Len nella prima stagione e nel 2015 vince l’Euro Cup nell’emozionante finale tutta napoletana contro l’Acquachiara.
A questi importanti traguardi vanno aggiunti quelli ottenuti con la Nazionale:
XXXIV Universiade Bangkok 2007, 1° posto
Europei 2012 Eindhoven, 2° posto.
Mondiali Barcellona 2013, 2° posto.
World League 2013, 3° posto.
World league 2014, 3° posto.

“Siamo coscienti di esserci assicurati un gran giocatore” – ha dichiarato Giuseppe Corsello – “Siamo stati vicini a Filip tante volte nelle ultime sessioni di mercato, ma le precedenti non contano, oggi conta che nel giro di una settimana ci siamo trovati al 101% su obiettivi, voglia, entusiasmo e spirito di squadra da dover portare in rossazzuro, oggi siamo davvero consapevoli di poterci divertire ovunque con un centro boa totale e un olimpionico come lui, ogni obiettivo per noi sarà più vicino, ringrazio il presidente, con il quale c’è sempre una sintonia piena e oggi contrattualizzando e puntando su Filip Klikovac ha fatto un regalo alla pallanuoto e allo sport catanese davvero importante”.
Un colpo da novanta per la società Nuoto Catania che arricchisce il proprio roster con una pedina illustre e prestigiosa, un giocatore internazionale, già olimpionico con la delegazione montenegrina, dall’indiscutibile valore ed esperienza”.

Benvenuto Filip!

 

Ufficio Stampa Nuoto Catania

Print Friendly, PDF & Email