B M – President Bologna promossa in A2

Serie B M. Finale Playoff.
Sconfitto il Club Aquatico Pescara 11 a 6 nella partita di spareggio.

17 luglio 2021. La President Bologna riconquista la Serie A2 nella piscina di casa battendo per 11 a 6 il Club Aquatico Pescara. Partenza aggressiva dei pescaresi, ma la squadra del presidente Donato Monaco, guidata da Marco Risso, impone il suo gioco con una difesa impenetrabile, come già accaduto nel primo di questi tre incontri e durante tutta la stagione. 2 a 0 al termine del primo quarto con Parisi e Belfiori, entrambi in situazione di superiorità numerica. Altri due gol per i padroni di casa nella seconda frazione: di nuovo Parisi con l’uomo in più e Kadar su rigore, per vendicare l’errore dai 5 metri della partita precedente. Il portiere pescarese Morretti si butta a destra e il 10 ungherese della President infila la rete dalla parte opposta. Prima della fine del secondo quarto, occasione non sfruttata dalla President per il 5 a 0: Risso chiama il time out dopo l’ennesima superiorità numerica guadagnata da Moscardino (saranno 10 alla fine della partita), ma lo stesso centro boa bolognese si fa parare da Morretti la conclusione dal primo palo. Secondo il classico “gol sbagliato, gol subìto” il Club Aquatico segna la prima rete a 7 secondi dalla fine del tempo che si chiude perciò sul 4 a 1.

La President non si fa però intimorire troppo dalla reazione degli avversari. Il mancino Schettino, in superiorità numerica, incrocia sul lungo dalla sua mano per il 5 a 1. Seguono due reti in doppia superiorità numerica di Campolongo e Parisi. Un po’ di contrasti piuttosto duri consigliano di mantenere un po’ le distanze. Il capitano Belfiori lascia perciò un po’ di spazio al centro Delle Monache che porta il punteggio sul 7 a 2. Il portiere Morretti prova ancora, come nella partita di andata, la soluzione di andare in attacco, prendendosi anche la responsabilità del tiro. Nel primo tentativo prende un palo. Palla subito a Parisi che da oltre 20 metri insacca nella porta sguarnita. Scena identica pochi secondi dopo: Morretti si porta in attacco e la President lo lascia tirare. Palla alle stelle. Il pescarese non fa in tempo a rientrare in porta che Parisi ripete il gesto precedente. 9 a 2 al termine del terzo tempo.

Il risultato finale ormai acquisito e un comprensibile lieve calo di tensione consentono al Club Aquatico di arrivare al 9 a 4 con Ruscitti e Magnante. Pescaresi che tentano un improbabile recupero anticipando la ripartenza per sfruttare il contropiede, ma la President non si fa sorprendere. La partita si chiude con ancora due reti a testa. Di nuovo Parisi, che arriva a sei realizzazioni, e Calanca che realizza da sinistra sui due metri infilando la palla tra il palo e il portiere avversario. Gioia per il giovane numero 3 bolognese che era reduce da due errori da posizione analoga nella partita precedente. De Ioris in doppia superiorità numerica e infine Delle Monache per gli ospiti completano il tabellino. La partita finisce con la palla in mano al portiere bolognese Pellegrino dopo aver neutralizzato la conclusione di Provenzano in superiorità numerica.

Festa perciò per la President che ritorna in A2 dopo l’autoretrocessione dello scorso anno. Complimenti ai ragazzi di Marco Risso che hanno reagito egregiamente alla prima sconfitta mercoledì scorso e hanno portato a compimento il progetto di riportare la squadra nella serie superiore.

 

President Bologna: Pellegrino, Campolongo (1), Calanca (1), Orsoni, Moscardino, Mengoli, Marciano, Belfiori (1), De Simon, Kadar (1), Schettino (1), Parisi (6), Di Vittorio. Allenatore: Marco Risso.

Club Aquatico Pescara: Morretti, Colasante, Sarnicola, Di Nardo, De Ioris (1), Delle Monache (2), Magnante (2), Provenzano, Cantò, Di Fonzo, Ruscitti (1), Prosperi, Giammarco. Allenatore: Paolo Bocchia.

Arbitri: Bianco e Rovandi

Punteggio finale: President Bologna 11 – Club Aquatico Pescara 6 (2-0; 2-1; 5-1; 2-4)

Realizzazioni in superiorità numerica: President Bologna 6 su 17 (due gol in doppia superiorità) – Club Aquatico Pescara 2 su 12 (un gol in doppia superiorità)
Realizzazioni su rigore: President Bologna 1 su 1
Usciti per tre falli: Kadar (President) nel 4° tempo.
Espulsi per cattiva condotta: Marciano (President) e Ruscitti (Club Aquatico Pescara) nel 4° tempo.

 

 

President Bologna

Print Friendly, PDF & Email