Nel 2021 tornano gli eventi internazionali HaBaWaBa, la pallanuoto dei piccoli

HaBaWaBa International Festival & HaBaWaBa PLUS 2021: iscrizioni aperte!

Dopo l’annullamento degli eventi del 2020 la Waterpolo Development ha innalzato il limite d’età dei partecipanti: categorie U10 e U12 al Festival, U14 al PLUS

Un nuovo sito, nuove date per gli eventi del 2021: in un momento di grande difficoltà per lo sport e per la pallanuoto in particolare, l’HaBaWaBa si rilancia guardando al futuro.

ISCRIZIONI APERTE. Si aprono oggi le iscrizioni alla 13a edizione dell’HaBaWaBa International Festival e alla 5a edizione dell’HaBaWaBa PLUS: la registrazione può essere effettuata sul portale HaBaWaBa.com, rinnovato nella grafica e nella funzionalità.

NUOVE CATEGORIE. Gli eventi HaBaWaBa – il movimento di pallanuoto per bambini più importante al mondo – si preparano dunque a tornare con un’importante novità. Dopo lo stop dovuto al coronavirus del 2020, per gli eventi del 2021 la Waterpolo Development ha scelto di alzare il limite di età dei partecipanti: l’HaBaWaBa International Festival sarà dunque riservato alle categorie U10 (nati 2011 e seguenti) e U12 (nati 2009 e seguenti), mentre l’HaBaWaBa PLUS sarà dedicato agli U14 (2007 e seguenti). Tale decisione è stata presa per permettere a un’intera classe di piccoli atleti di vivere ugualmente, un anno dopo, quell’esperienza HaBaWaBa che il coronavirus ha sottratto loro nel 2020.

DATE. Il Bella Italia & EFA Village di Lignano Sabbiadoro (Ud) sarà ancora la sede degli eventi estivi HaBaWaBa. L’HaBaWaBa International Festival è in programma dal 20 al 27 giugno 2021; seguirà l’HaBaWaBa PLUS, dal 27 giugno al 4 luglio.

Il cammino verso l’HaBaWaBa International Festival e l’HaBaWaBa PLUS comincia oggi. Iscrivetevi… e poi iniziate a sognare l’HaBaWaBa!

 

Cosa sono l’HaBaWaBa International Festival e l’HaBaWaBa PLUS

HaBaWaBa è un acronimo che sta per “Happy Baby Water Ball”, parole che rimandano alla gioia di un bambino quando prova il “gioco con la palla in acqua”. Per HaBaWaBa, dunque, va primariamente inteso il gioco inventato dalla Waterpolo Development, una semplificazione per bambini dello sport della pallanuoto, ma anche l’universo di persone, eventi, appuntamenti che da esso è scaturito. Il fine è unico: diffondere l’amore per la pallanuoto nei 5 continenti e, con esso, i nobili valori dello sport e della convivenza civile.

Al centro di questo universo c’è l’HaBaWaBa International Festival, l’evento di pallanuoto giovanile più grande ed importante nel mondo. Ideato e organizzato dalla Waterpolo Development oggi è “supported by” FINA, LEN, COMEN e FIN. Sin dalla prima edizione, nel 2008, l’HaBaWaBa International Festival è stato strutturato su due tornei paralleli, uno dedicato alla categoria U11 e uno alla U9. Dopo l’annullamento degli eventi del 2020 a causa del coronavirus, per il 2021 il limite d’età è cambiato: le categorie del Festival saranno U10 e U12. Oltre alle due competizioni, il Festival prevede workshop ludico-educativi e promuove l’aggregazione e la conoscenza tra bambini provenienti da tutto il mondo. Tutte le squadre soggiornano all’interno del Bella Italia & EFA Village, che per una settimana si trasforma in una sorta di villaggio olimpico per bambini.

Nell’ultima edizione, tenuta nel giugno 2019, hanno partecipato 136 squadre: oltre 1.500 i piccoli pallanuotisti in acqua, più di 4.000 le presenze complessive contando tecnici, accompagnatori, ospiti e staff dell’evento.

Nel 2016 la Waterpolo Development ha pensato di estendere il proprio lavoro di diffusione dei valori etici dello sport anche ai ragazzi più grandi. È così nato l’HaBaWaBa PLUS, evento che si differenzia dall’International Festival anche per la maggiore rilevanza del fattore agonistico: non a caso, a partire dal 2018 (3a edizione) Waterpolo Development ha deciso di sdoppiare la manifestazione, separando il torneo femminile da quello maschile.

A causa dell’epidemia di Covid-19 iniziata nel 2020, nel 2021 HaBaWaBa PLUS sarà riservato ai giocatori U14.

 

Fabrizio Napoli

Print Friendly, PDF & Email