U15 M – Zero9 campione Regionale

Termina con una sconfitta di misura  5 a 6 contro l’Alma nuoto, ma comunque ininfluente, l’ultima partita del mini campionato regionale under 15A, che ha visto la squadra della Zero9 conquistare il titolo di campioni regionali.

Sconfitta causata dai numerosi errori  dei ragazzi della Zero9, probabilmente per scarsa concentrazione, che hanno fallito oltre ad un rigore, numerose azioni a tu per tu con l’estremo difensore avversario e numerose superiorità numeriche. Di contro l’Alma nuoto ha evidenziato le proprie eccellenti caratteristiche natatorie, di aggressività, e di organizzazione di gioco,e un superlativo Barigelli autore di 5 reti. Partita equilibrata con un buon inizio dei padroni di casa che si portavano prima sul 2 a 0 e poi sul 3 a 2 a metà gara. Terzo tempo di marca ospite che con un 1-3 ribaltavano il risultato, momento decisivo della partita sul risultato di 3a3 il rigore fallito dai padroni di casa che sulla respinta del tiro subivano il 3-4 sulla controfuga scaturita dalla respinta. Partita che si decide poi nel quarto tempo dove l’Alma nuoto riesce a segnare il 5-6 sull’ultima superiorità numerica delle 4 decretate a loro favore dall’ottimo direttore di gara Paoletti, mentre la Zero9 falliva le 2 a proprio favore, tra cui l’ultima a un minuto dal termine con un banale errore di passaggio. Il commento del tecnico Fonti..” Partita giocata non bene, anche per merito dell’Alma nuoto che a mio parere a fatto un ottima partita. Noi abbiamo fatto troppi errori individuali, che in partite tirate come questa non si dovrebbero commettere e che fanno poi la differenza, come ad esempio le 2 superiorità numeriche fallite per 2 passaggi sbagliati nella misura che hanno fatto andare la palla addirittura fuori dalla piscina, e il gol del 3-4 preso su controfuga perché tutta la squadra era posizionata male e ferma a guardare il tiro di rigore poi fallito, ma anche i 3 errori da soli davanti la portiere sono stati decisivi. Comunque sono contento del percorso di crescita dei ragazzi, che aldilà della soddisfazione per aver centrato questo titolo regionale, hanno evidenziato dei buoni miglioramenti, che per una squadra quasi interamente del 2006-2007 non può che significare un futuro di buone speranze.”

Zero9 Roma pallanuoto.

Print Friendly, PDF & Email