U18 M – Seconda vittoria di misura per la Campus Roma

image_pdfimage_print

ASD Campus Roma 10 ASD Tuscolano 9 (2:0 – 2:1 – 2:5 – 4:3)

ASD Campus Roma: Mancini T., Salvi D., Minelli F., Gentili A., Maltese A., Garcia A. (3), Cionfi M. (2), Ullo S., Bigioni R. (1), Olan E., Bonetti F., Miccichè V. (1+3TR), Ghiurghi G. TPV: Juan Ramon Garcia

SC Tuscolano: Zoncu F., Gallo F. (1), Vitale G., Berta S. (2), Rosa V. (1), Scacchi T. (2), De Lena D. (1), Vitillo V. (1), Lijoi V., Sangermano B. (1), Porcellati F., Perugini L., Antonelli P. TPV: David Cordella
Arbitro: Riviezzo M.

Seconda vittoria di stagione per i giovani agonisti Under 18 in vasca amica delle Cupole. Un ottimo Miccichè trascina i suoi per tutti e 4 i tempi con una capacità natatoria straordinaria. Bravi i ragazzi del Tuscolano a rientrare in partita al terzo quarto iniziato con 3 gol di distanza dalla Campus, che, complice un generalizzato calo di tensione, si fa recuperare il buon vantaggio messo “in borsa” nei primi due quarti . Grazie a qualche errore al tiro del Tuscolano è stato scongiurato il peggio. Per andare avanti nel campionato bisogna centrare i primi due posti e abbiamo ancora necessità di crescere (e in fretta) per andare ad impensierire le estreme spiagge laziali (Anzio e Civitavecchia) e le colline dei Castelli Romani (Aquademia). Forza ragazzi il campionato è tutto in salita è vero, ma dopo questa vittoria la salita sembra meno ripida…sotto con gli allenamenti!

Cronaca
Primo quarto che vede la Campus partire forte mentre i colleghi del Tuscolano hanno ancora “poca gamba” e non sono capaci a sfruttare le tre espulsioni temporanee concesse dai ragazzi di Ramon (ben due di Cionfi che però è bravo a finire la sua partita in acqua). Dunque andiamo in vantaggio con Garcia A. su tiro dai cinque metri (ottima la sua partita praticamente da centroboa) e subito dopo con il sempre attento Cionfi M. su azione di controfuga lanciato dal solito Micciché V.. Si va così al secondo tempo sul 2 a 0 e partita che scivola via senza sussulti per oltre tre minuti quando il Tuscolano riesce a sfruttare una nostra indecisione difensiva accorciando le distanze. La bella parata di Mancini su tiro dai cinque metri concesso dal Sig. Riviezzo su fallo di Gentili evita il pareggio. Sul finale di tempo ancora Garcia e poi Miccichè in controfuga fissano il risultato su un “tranquillo” 4 a 1.

Dopo il cambio di fronte il Tuscolano parte con un micidiale parziale di 3 a 0, Gallo e doppietta di Berta i marcatori degli ospiti che riportano in parità l’incontro. Nella pallanuoto nessun risultato è mai al sicuro e il pomeriggio diventa a rischio con la Campus che cerca quindi di ritrovare il gioco dei primi due tempi e fortunatamente ci riesce prima con la seconda rete di Miccichè e poi ad 1:16 dal termine con il bel gol di Bigioni, risultato 6 a 4. Tempo finito? Non ancora, perché il Tuscolano non ci sta e trova due gol in meno di un minuto prima con Vitillo poi con Scacchi a 5 secondi dal termine del tempo. Tutto da rifare…Si riparte con l’ultima frazione di gioco e squadre in perfetta parità sul 6-6.

Prima azione dei “ramoniani” e gol di Garcia A. e Campus che allunga di due con un altro rigore sempre di Miccichè, 8 a 6. Tuscolano che non vuole cedere spazio e riduce il vantaggio con un bel gol di Rosa che però nell’azione successiva procura il terzo tiro dai cinque metri a nostro favore che Miccichè sfrutta al meglio (tre su tre), piazzando la palla ancora alla sinistra del portiere Zoncu. A due minuti dal termine il secondo gol di giornata di Cionfi porta di nuovo a tre le lunghezze di vantaggio e risultato al sicuro sul 10-7. Campus che gioca di solo contenimento sino al termine concedendo però ancora due gol agli avversari, mai domi, con Sangermano e Scacchi che a 10 secondi dal fischio finale fissa il risultato sul 10-9. Ancora il tempo, a 7 secondi, per un ultimo time-out chiesto dalla Campus e mantenimento della palla fino alla fine…Vinta!

Tanta sofferenza, forse evitabile e squadra non brillantissima, ma i tre punti conquistati sono comunque molto preziosi per la classifica, avanti così!

Il nostro Coach: “Vanno bene i tre punti ma abbiamo concesso troppe ripartenze e non siamo stato bravi a mantenere il vantaggio con cui avevamo chiuso il secondo tempo. Questi cali di concentrazione possono essere pericolosi e vanno evitati. Dobbiamo migliorare parecchio la fase difensiva dove i ragazzi non sempre fanno quello che provano in settimana. Lodevole il Tuscolano per aver saputo sfruttare ogni nostra indecisione”

 

 

L.S. Redazione della A.S.D. Campus Roma