Antares News Piscina e Campionati

antares-serie-b

Foto Raffaela Russo Open 33 x 21 di Latina durante Gara 3 di Finale con la conquista della Serie B dell'Antares

ANTARES ANCORA SENZA PISCINA DOPO 63 GIORNI. SERIE B E GIOVANILI CONTINUANO A GIROVAGARE NEL LAZIO, CON LE UNDER 13, 15 E LA U.20 DI SCENA IN CAMPIONATO NEL 1° WEEKEND  DI DICEMBRE

Secondo fine settimana con impegni agonistici di rilievo per l’Antares Latina che in questo Weekend scenderà in campo in ben 4 trasferte con le proprie squadre giovanili. Torneranno in acqua, le Under 13 A e B, ed esordiranno le Under 15 e U.20 Nazionali nei rispettivi Campionati.

GIOVANILI

Inizierà Sabato 03 Dicembre la Under 13 “B” di coach Eugenio Pellegrini, team di nuovo conio composto da tutti esordienti con molti atleti del 2006 e alle prime armi in un torneo F.I.N., che scenderanno in acqua alle 15:30 ospiti alla piscina del Tuscolano Roma degli stessi padroni di casa capitolini. A seguire alle 18:00 presso l’impianto del Torrino, contro i locali dello Zero 9, esordio della nuova Under 20 di mister Mauro Gubitosa, che presenterà una rosa di atleti che per ben 9/10 tredicesimi sono del 99 e 2000 e quindi sottocategoria. Domenica 4 Dicembre toccherà poi alle 14:00 alla Under 13 “A” del tecnico Gian Marco Pellegrini che, dopo la vittoria nella prima di Campionato 7 a 3 al Vis Nova B, sarà ospite dell’agguerrita squadra romana del Villa Aurelia nell’impianto di via della stazione Aurelia .

antares-under-13a

PROGRAMMA:

Under 13: Tuscolano – ANTARES "B" 03/12/16 h 15:30 piscina Tuscolano Roma, tecnico Eugenio Pellegrini;

U.20 Nazionali: Zero 9 – ANTARES  03/12/16 h 18:00 impianto Zero 9 Torrino, Allenatore Mauro Gubitosa;

Under 13: Villa Aurelia – ANTARES "A" 04/12/16 h 14:00 piscina Villa Aurelia, Coach Gian Marco Pellegrini.

Nel frattempo continua il girovagare delle giovanili e della Serie B per gli impianti della Provincia e del Lazio dopo oltre 60 giorni senza la piscina Open di Latina. Allenamenti ed affitti di spazi settimanali in Regione a Pomezia, ad Anzio, a  Monteporzio Catone e al Torrino con lo Zero 9, oltre agli altri impianti della provincia come Sermoneta Scalo, Anzio, Latina, Aprilia alla ricerca di ore di acqua, a volte corsie, o anche alla partecipazione a Tornei che siano occasioni di training e diano possibilità di giocare a tutti i ragazzi.

antares-under-13b

Il commento del: Presidente dell’Antares Bruno Davoli: “Siamo arrivati agli inizi dei Campionati e siamo ancora senza piscina con tanti disagi per i giocatori dalla Serie B, come per quelli delle giovanili che unitamente ai loro genitori che stanno facendo enormi sacrifici. E’ Inverosimile che dopo ben 63 giorni siamo arrivati all'inizio dei Campionati senza avere la piscina agibile con la A2 già allo Start Up. Ogni giorno le società di Latina come Antares, Latina Nuoto, Latina Pallanuoto e AmbraNuoto girano per la Provincia e per il Lazio. La nostra Serie B inizierà il 21 Gennaio ed è stata in Campania al Torneo del San Mauro, e ora viaggeremo anche in Abbruzzo a Pescara per un common training con molte squadre coinvolte comprese quelli delle giovanili. Pur rispettando tutti gli impegni economici presi con gli impianti e gli atleti al tempo stesso stiamo subendo danni sportivi ed economici ingenti per allenamenti in spazi e orari inadeguati, continuo abbandono di sponsor e di ragazzi. Con l’aggravio anche delle spese di trasferte per noi, per i giocatori e i genitori che in tale emergenza Rappresentano la parta sana dello Sport e vanno solo elogiati”.

Le dichiarazioni del Vice Presidente dell’Antares Nuoto Latina Gianni Bruschi: “Non sappiamo più a chi rivolgerci per questa interruzione di Pubblico Servizio, dopo aver sentito oltre al Sindaco anche il Prefetto possiamo solo augurarci che le parti in causa, o chi debba decidere per esse, non aspettino l’ultimo giudizio del contenzioso, magari nel 2020. L’auspicio è quello suggerito dal Presidentissimo Alberico Davoli, primo Dirigente per anzianità di Latina oltre che massimo dirigente della Latina Nuoto, ovvero che diano la possibilità a tutte le società di essere coinvolte con il concessionario in una gestione ponte transitoria condivisa fino al termine della stagione. Per ora non resta che fare il classico in bocca al lupo alle nostre squadre per il fine settimana e i futuri impegni  con la speranza di riavere la piscina Open il prima possibile, L’ANTARES barcolla MA NON MOLLA !!!……………. DAJE ANTARES !!!"

Print Friendly, PDF & Email